Newsletter n. 9/2009

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"The way you treat me is a shame/How could you hurt me so bad/Baby, you know that I'm the best thing/That you ever had" - (I never loved a man) Aretha Franklin

Archivio Newsletters

Newsletter n. 9 - Ottobre 2009


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. VOUCHER PER STUDENTESSE CHE SI ISCRIVONO A FACOLTÀ SCIENTIFICHE NELL'ANNO SCOLASTICO 2009-2010.
Il Circondario Empolese Valdelsa, nel quadro del P.O.R. Ob. 2 2007-2013, ha emesso un Bando per l'assegnazione di voucher individuali finanziati sull’Asse IV del F.S.E., volti ad incentivare l’iscrizione femminile a facoltà scientifiche ed ingegneristiche nell'a.a. 2009-2010.
Il bando prevede la possibilità di ottenere un finanziamento fino ad un massimo di € 1.200 per il rimborso delle spese sostenute per l’iscrizione, le tasse universitarie e l'acquisto dei libri di testo nel caso di iscrizione al I anno dei seguenti corsi di laurea di I livello:
  • Corso di laurea in Chimica e Corso di laurea in Chimica applicata (Classe 2);
  • Corso di laurea in Fisica e Corso di laurea in Ottica (Classe 25);
  • Corso di laurea in Matematica e in Informatica (Classe 26);
  • Corso di laurea in Statistica (Classe 37);
  • Corsi di laurea in Ingegneria (Classi 4, 8, 9, 10).
La scadenza per la presentazione delle domande è fissata alle ore 13 del 1° dicembre 2009.
L'avviso e gli allegati sono scaricabili dalla sezione Istruzione del sito del Circondario.

2. SPETTACOLI TEATRALI PER GLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI SUPERIORI DI I E II GRADO DEL CIRCONDARIO.
La Compagnia "Pupi e Fresedde" del Teatro stabile di innovazione di Rifredi torna con due nuovi spettacoli destinati agli studenti delle scuole superiori di primo e secondo grado allestiti presso il Teatro Shalom di Empoli. Si tratta di due rappresentazioni inserite nel progetto pluriennale RifrediScuola e precisamente lo spettacolo "Odissea sempre" previsto nei giorni venerdì 15 e sabato 16 gennaio, alle ore 10, e la Conferenza spettacolo "Ariosto e la nascita della commedia italiana", prevista nei giorni mercoledì 17 e giovedì 18 marzo 2010, alle ore 10.

3. STUDIARE IN TOSCANA: GLI INTERVENTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO SCOLASTICO NEL TRIENNIO 2008-2010. A FIRENZE IL 30 OTTOBRE DIRE & FARE.
In occasione della manifestazione Dire & Fare, presso la Fortezza da Basso di Firenze, il 30 ottobre 2009 nella Sala Gonfaloni del Padiglione Spadolini, si terrà un seminario sul tema “Studiare in Toscana: gli interventi per il diritto allo studio scolastico nel triennio 2008-2010”.
Il seminario ha come oggetto il diritto allo studio scolastico in Toscana e le novita che riguardano il sistema: gli indirizzi operativi regionali per il triennio 2008-2010, i primi risultati dell'indagine Irpet su interventi e progetti realizzati nel territorio, l'avvio della sperimentazione regionale sul comodato gratuito dei libri di testo. Una tavola rotonda fra i rappresentanti delle Istituzioni, che si confronteranno sui problemi aperti e le prospettive future, concluderà i lavori. Il seminario è rivolto agli enti che governano e gestiscono il sistema, alle scuole, ai singoli cittadini.
Il programma è scaricabile dal sito dedicato alla manifestazione Dire & Fare.

4. BANDO PER LA MOBILITÀ INDIVIDUALE DEGLI ALUNNI DELLE SCUOLE SUPERIORI DI II GRADO.
Nell'ambito del partenariato scolastico Comenius, è stato pubblicato un bando per il sostegno alla mobilità individuale degli alunni che frequentano le scuole superiori di II grado e che grazie all'adesione della scuola di appartenenza possono trascorre un periodo di tempo dai tre mesi ad un anno presso una scuola e una famiglia di un'altro paese straniero, al fine di consentire l'acquisizione di maggiori conoscenze.
Secondo il bando in esame possono effettuare questo tipo di esperienza in paesi europei quali Austria, Belgio, Norvegia, Spagna, Svezia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Italia, Lettonia e Lussemburgo.
Lo stanziamento previsto dal bando è di € 2.600.000.
Le scuole interessate devono presentare entro il 1° dicembre 2009 le proprie candidature, utilizzando i formulari previsti e disponibili presso l'Agenzia nazionale LLP.
Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito dedicato a Comenius.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 PER VOUCHER INDIVIDUALI ASSE II. SCADENZA: 01.12.2009.
Il Circondario Empolese Valdelsa al fine di rispondere in modo efficace e in tempi rapidi alle esigenze del territorio, ha deciso di pubblicare il Bando P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 voucher individuali, Asse II, per il finanziamento di interventi di formazione individuali rivolti a: inoccupati/e, disoccupati/e, persone in mobilità, lavoratori in CIGS, in CIG in deroga, inattivi. Il Bando, approvato con determinazione dirigenziale n. 375 del 20.10.2009, sostituisce per l’anno 2009 quello precedentemente annunciato per l’attivazione della ‘Carta Ila’ (Individual Learning Account), una Carta di credito formativa individuale prepagata per sostenere i costi della partecipazione ad attività formative.
Le risorse disponibili sono pari a € 35.000. La scadenza per la presentazione dei voucher individuali è fissata alle ore 13 del 01.12.2009.

2. AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE DI RICONOSCIMENTO/ASSENSO DEI CORSI DI FORMAZIONE: SCADENZA DEL 2 NOVEMBRE 2009.
Si rammenta che scade il prossimo 2 novembre il termine per la presentazione delle richieste di riconoscimento/assenso dei corsi di formazione, ai sensi dell'art. 17, comma 1, lett. b) della L.R. n. 32/2002. Il nuovo avviso e la modulistica sono scaricabili dal sito della Formazione Professionale.

3. D.P.C.M. 25 GENNAIO 2008: APPROVATA LA GRADUATORIA REGIONALE PER LA COSTITUZIONE DEGLI I.T.S.
Con il DPCM 25 gennaio 2008 sono state approvate le linee guida per la costituzione degli ITS (Istituti Tecnici Superiori). Gli ITS si caratterizzano e qualificano per la loro capacità di rispondere alle esigenze del territorio, di cogliere le opportunità insite nei processi di internazionalizzazione, di seguire le dinamiche della formazione raccordata ai processi di trasferimento tecnologico e di innovazione. L'obiettivo è quello di rafforzare la filiera dell'istruzione tecnica e professionale con la stabilità di un sistema. Gli ITS sono infatti finalizzati al conseguimento di un diploma di tecnico superiore. L'Istituto Tecnico Superiore, che ha come capofila un istituto tecnico e/o professionale, si riconosce nella configurazione della fondazione di partecipazione, l'istituto giuridico valido per assicurare il funzionamento che possa rispondere a standard riconoscibili su tutto il livello nazionale e dell'Unione Europea. La Regione Toscana ha emanato un bando per la presentazione di candidature per la costituzione degli ITS, a seguito del quale sono pervenute 25 domande.
Con il decreto n. 4606 del 24.09.2009 è stata approvata la graduatoria regionale delle candidature. Questa può essere consultata nella sezione Istruzione del sito della Regione.

4. SISTEMA REGIONALE DI EDUCAZIONE DEGLI ADULTI 2009-2010: PROCEDURE DI ATTUAZIONE E RIPARTO FINANZIARIO FRA PROVINCE E CIRCONDARI.
La Regione Toscana, con Decreto n. 4954 del 06.10.2009, ha approvato le procedure per l’attuazione del sistema regionale di Educazione degli adulti per il biennio 2009-2010 ed il relativo prospetto di riparto finanziario tra Province e Circondari. Le risorse a disposizione del Circondario Empolese Valdelsa sono pari a € 186.000. La Regione emanerà prossimamente un avviso pubblico per la chiamata di progetti per il perseguimento degli obiettivi contenuti nel piano regionale, sulla base di priorità individuate dalle Province e dai Circondari.

5. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013: MODIFICATO IL PROVVEDIMENTO ATTUATIVO DI DETTAGLIO.
Con la D.G.R. n. 912 del 19.10.2009, la Regione Toscana ha apportato delle modifiche al "Provvedimento attuativo di dettaglio del P.O.R. Obiettivo 2 F.S.E. 2007-2013": il testo aggiornato del documento è disponibile in formato elettronico sul sito della Formazione Professionale.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. BORSA LAVORO TIROCINI - PROSSIMA SCADENZA: 30 NOVEMBRE 2009.
Si ricorda che la prossima scadenza del Bando delle borse lavoro tirocini è il 30.11.2009.
Possono fare richiesta uomini e donne, inoccupati e disoccupati che abbiano assolto l’obbligo di istruzione e formazione, residenti nel Circondario Empolese Valdelsa (domiciliati se stranieri) e che abbiano sottoscritto il Patto di Servizio Integrato con un Centro per l’impiego o un Servizio territoriale, nel quale sia stata concordata la politica attiva del tirocinio come azione formativa e di orientamento. Possono fare domanda di borsa lavoro anche le persone iscritte alla L. n. 68/99, che rientrano nelle condizioni di cui sopra e che non siano destinatari per le medesime azioni di specifici fondi regionali.
Per la richiesta della borsa lavoro è necessario recarsi presso il Centro per l’Impiego di Empoli o Castelfiorentino o al Servizio Territoriale di Fucecchio.
Per maggiori informazioni è possibile consultare le modulistica presente nella sezione Lavoro del sito del Circondario.

2. CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE DI BASE: ELENCO SOGGETTI CERTIFICATORI.
È stato pubblicato l'elenco dei soggetti che rilasciano la certificazione delle competenze di base, in riferimento all'Avviso pubblico approvato con atto dirigenziale n. 463 del 17.09.2009 e scaduto il 30.09.2009.
L'elenco è disponibile nella sezione Lavoro del sito del Circondario.

3. FORUM INTERNAZIONALE SULL’ORIENTAMENTO. GENOVA 12-13 NOVEMBRE 2009.
Il 12 e 13 novembre 2009, si terrà presso la Fiera di Genova il Forum internazionale sull’orientamento. Il Forum si colloca all'interno della manifestazione ORIENTAMENTI 2009, Salone Regionale della Conoscenza, dei Talenti e delle Opportunità Fiera di Genova (11-14 novembre 2009) ed è organizzato da l’Area Politiche per l’Orientamento dell’Isfol, il Centro Euroguidance Italy, la Rete Nazionale di Diffusione Euroguidance, insieme con la Regione Liguria e l'Università di Genova.
Il Forum rappresenta un'occasione di approfondimento e di confronto sui temi dell'orientamento e intende soprattutto definire nuove strategie e prospettive future.
I lavori, che si svolgeranno nel corso delle due giornate, sono così articolati:
  • 12 novembre: apertura dei lavori in plenaria, a seguire cinque sessioni parallele (I professionisti: competenze e ambiti di intervento; Le reti nazionali e internazionali per l'orientamento: politiche per l'integrazione; L'orientamento tra lifelong e lifewide: modelli a confronto; Transizioni e benessere organizzativo; Regioni e Sistema Integrato di Orientamento);
  • 13 novembre: sessione plenaria con i moderatori delle cinque sessioni del giorno precedente a cui farà seguito una Tavola Rotonda, che ha l'obiettivo di approfondire le implicazioni operative dell'orientamento nei diversi sistemi.
Al Forum, parteciperanno rappresentanti politici ed istituzionali, esponenti del mondo accademico nazionale ed internazionale, professionisti ed esperti del settore.
Per informazioni e visionare il programma sul sito del Forum.


Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. “YOU WILL HEAR FROM US…”, OVVERO, COSA SI DEVE SAPERE PER CANDIDARSI A UN IMPIEGO IN UN ALTRO PAESE EUROPEO.
Il libro dal titolo: "Le faremo sapere..." contiene informazioni utili per tutti coloro che intendano candidarsi per un impiego in un altro paese dello “Spazio economico europeo". Rappresenta infatti una risorsa concreta per la ricerca del lavoro e per l’abbattimento di eventuali barriere culturali.
Il libro è edito dalla Commissione europea - Direzione generale per l'Occupazione, gli affari sociali e le pari opportunità, 2009.
La versione in italiano del testo può essere scaricata dal sito della Comunità Europea.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. DONNE E LAVORO: LA SITUAZIONE NEL 2009.
L'attuale crisi economica ha colpito pesantemente tutti i settori produttivi e le classi sociali, non risparmiando la componente femminile della forza lavoro. Proprio il lavoro delle donne è stato oggetto di un intervento del vicepresidente della Regione Toscana, Federico Gelli, tenuto a Prato lo scorso 3 ottobre in occasione del convegno "Imprenditoria femminile, tracce di futuro": è possibile leggere il testo dell'intervento sul sito della Regione Toscana.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!