Newsletter n. 4/2010

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario. " - George Orwell

Archivio Newsletters

Newsletter n. 4 – Aprile 2010


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 ASSE IV, VOUCHER PER STUDENTESSE ISCRITTE AI CORSI DI LAUREA DELLE FACOLTÀ SCIENTIFICHE E INGEGNERISTICHE A.A. 2010-2011.
Con determinazione n. 98 del 31.03.2010 è stato approvato il Bando P.O.R. Ob. 2 2007-2013 per il finanziamento di voucher per studentezze iscritte a corsi di laurea delle facoltà scientifiche e ingegneristiche per l'anno accademico 2010-2011 a valere sull'Asse IV del F.S.E. Le risorse messe a Bando sono pari a € 35.964,00. Le domande potranno essere presentate a far data dal 30.06.2010 con scadenza il 01.12.2010. Il Bando ed il formulario sono scaricabili dalla sezione Istruzione del sito del Circondario. Le risposte alle domande più frequenti e di carattere generale relative al Bando saranno rese disponibili nella sezione F.A.Q..
Informazioni possono inoltre essere richieste all’Ufficio Pubblica Istruzione e Cultura del Circondaio, in orario 9-13 (dal lunedì al venerdì) e 15-17 (giovedì e venerdì).

2. LABEL LINGUISTICO EUROPEO 2010: RICONOSCIMENTO EUROPEO PER PROGETTI INNOVATIVI NEL CAMPO DELL’INSEGNAMENTO E DELL’APPRENDIMENTO DELLE LINGUE.
Sono disponibili il bando e il formulario di candidatura per partecipare al Label 2010 - Riconoscimento europeo per progetti linguistici, realizzati a livello nazionale, che hanno dato impulso all’insegnamento e all’apprendimento delle lingue mediante innovazioni e pratiche didattiche e formative efficaci, favorendo la sensibilizzazione al patrimonio linguistico europeo e motivando i cittadini al plurilinguismo per tutto l’arco della vita.
Possono presentare la candidatura: strutture formative di enti locali e regionali, di associazioni sindacali e datoriali, enti di formazione professionale, scuole di lingue, centri di ricerca, aziende con particolare riferimento alle PMI, università e scuole, organizzazioni di volontariato, non profit e le Ong.
Per partecipare all’iniziativa è necessario compilare il formulario di candidatura su supporto informatico e stamparlo su supporto cartaceo. Entrambe le versioni dovranno essere inviate all'indirizzo: Isfol, Agenzia Nazionale Lifelong Learning, Programma Settoriale Leonardo da Vinci, Via G.B. Morgagni 30/e 00161, Roma, precisando sulla busta l'indicazione: Selezione LABEL Linguistico Europeo 2010.
Non saranno accettati invii effettuati tramite posta elettronica.
Il termine ultimo per la consegna delle proposte è il 7 giugno 2010.
Per ulteriori informazioni: Isfol, Agenzia Nazionale Lifelong Learning, Programma Settoriale Leonardo da Vinci,
tel. 06/44590857 - 06/44590497, oppure consultando il sito Label e scrivendo a label@isfol.it

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. BANDO P.O.R. OB. 2 2007-2013 PER VOUCHER INDIVIDUALI ASSI I E IV: SCADENZA DEL 30.04.2010.
Ultimi giorni disponibili per fare domanda sul Bando P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 voucher individuali, Assi I e IV, per il finanziamento di interventi di formazione individuali.
Le risorse disponibili sono pari a € 47.500,00 suddivise come di seguito specificato:
Asse I: € 27.500,00;
Asse IV: € 40.000,00.
La scadenza per la presentazione dei voucher individuali è fissata alle ore 13 del 30.04.2010.
Il Bando e il formulario sono scaricabili dalla sezione Formazione del sito del Circondario.

2. REPERTORIO REGIONALE DELLE FIGURE PROFESSIONALI: APPROVATA LA PROCEDURA PER LE PROPOSTE DI MODIFICA DEL REPERTORIO.
Con decreto n. 1375 del 26.03.2010, la Regione Toscana ha approvato la "Procedura operativa per la presentazione di nuove proposte di modifica e/o integrazione del repertorio regionale delle figure professionali". L'allegato al decreto è scaricabile nella sezione Formazione del sito del Circondario.
Nei prossimi giorni, i documenti in formato word saranno disponibili sul sito della Regione Toscana.

3. NUOVE DISPOSIZIONI SUI COMPENSI SPETTANTI ALLE COMMISSIONI DI ESAME.
Con decreto dirigenziale n. 811 del 02.03.2010, la Regione Toscana ha modificato il decreto n. 3519/2009, concernente la disciplina dei compensi spettanti ai componenti le commissioni di esame dei corsi di formazione professionale.
In virtù del nuovo atto, i compensi di cui al decreto n. 3519/2009 spettano anche al rappresentante interno dell'organismo di formazione e ai membri di eventuali commissioni istituite per la selezione dei partecipanti in ingresso ad attività formative.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. P.O.R. OB. 2 2007-2013 AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI AIUTI A FAVORE DI IMPRESE PER L’ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI PERSONE NON OCCUPATE E PER LA STABILIZZAZIONE DI PERSONE CON CONTRATTI DI LAVORO ATIPICO SUGLI ASSI I, II E III: APPROVAZIONE GRADUATORIA DEL 31.12.2009.
Con determinazione n. 90 del 30.03.2010 è stata approvata la graduatoria definitiva del Bando incentivi alle imprese della scadenza del 31.12.2009. La graduatoria definitiva Asse I adattabilità (allegato A) e Asse II occupabilità (allegato B) sono scaricabili nella sezione Lavoro del sito del Circondario.
Si ricorda che con determinazione n. 31 del 16.02.2009 è stato disposto l'annullamento dell'avviso pubblico in attesa di adottarne una nuova versione della quale verrà data adeguata pubblicizzazione.

2. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 BANDO “LIBERAMAMMA” PER VOUCHER DI CONCILIAZIONE: APPROVAZIONE GRADUATORIA DELLE DOMANDE PERVENUTE NEL MESE DI MARZO.
Il Circondario Empolese Valdelsa con determinazione n. 52 del 08.03.2010, nell'ambito del P.O.R. Obiettivo 2 FSE 2007-2013 (Asse I adattabilità e Asse II occupabilità) ha pubblicato un bando per l'erogazione di voucher di conciliazione per donne occupate e non occupate, impegnate in azioni di politica attiva del lavoro.

I voucher sono destinati a:
  • donne occupate (asse I) con figli fino a 6 anni di età frequentanti un percorso di formazione professionale.
  • donne non occupate (asse II) con figli fino a 6 anni di età, iscritte ai servizi per l'impiego del Circondario, frequentanti un percorso formativo finanziato o riconosciuto ai sensi dell'art. 17 della L. R. n. 32/02 o un tirocinio formativo e di orientamento ai sensi della Legge n. 196/97.
Le azioni finanziabili sono:
  • spese di frequenza per strutture educative private accreditate e centri di gioco educativi di un figlio/a fino a 6 anni di età nel periodo che intercorre tra l'inizio e la fine del percorso formativo
  • acquisto di prestazioni di cura (baby sitter) a favore di minori fino a 6 anni di età nel periodo che intercorre tra l'inizio e la fine del percorso formativo.
L'avviso ha validità fino al 31.12.2013 e nel periodo di validità del bando non sono previste scadenze. Entro i primi 15 giorni di ogni mese l'Ufficio Politiche del Lavoro verificherà l'ammissibilità delle domande pervenute nel mese precedente, redigendo la graduatoria dei finanziamenti assegnati in base al numero di protocollo di invio della domanda.
L'avviso e tutti gli allegati sono disponibili nella sezione Lavoro del sito del Circondario.
Con determinazione n. 118 del 14.04.2010 è stata approvata la graduatoria relativa alle domande pervenute nel mese di marzo. La graduatoria è visibile nella sezione Lavoro del sito del Circondario.

3. TRIO: IL SISTEMA DI WEB LEARNING DELLA REGIONE TOSCANA.
TRIO è il sistema di web learning della Regione Toscana di facile ed intuitivo apprendimento, basato su ambienti software Open Source.
TRIO fornisce una risposta valida ed efficace a chiunque voglia migliorare le proprie competenze e la propria spendibilità sul mercato del lavoro, mettendo a disposizione in forma totalmente gratuita, prodotti e servizi formativi afferenti a molteplici aree tematiche, sia trasversali, che professionalizzanti.
I servizi che TRIO offre sono:
  • un ampio catalogo di prodotti formativi (ad oggi circa 1500);
  • il rilascio di un attestato di frequenza, previo superamento dei test di verifica delle conoscenze acquisite;
  • un servizio di tutoraggio di supporto all’apprendimento, erogato da esperti tematici;
  • un servizio di orientamento all’offerta formativa, per fornire consulenza sulle risorse didattiche disponibili e per aiutare le organizzazioni nella personalizzazione dei percorsi formativi;
  • la possibilità di accedere al sistema di Web Learning attraverso strutture pubbliche di accesso ai servizi di TRIO, aule multimediali attrezzate distribuite sul territorio regionale e gestite direttamente dalle Province e dai Circondari, denominate Poli di teleformazione, nelle quali inoltre è disponibile il supporto di un tutor.
Per entrare nel mondo TRIO basta collegarsi in rete, dal proprio personal computer, al sito di Trio oppure recarsi in uno dei Poli di teleformazione distribuiti su tutto il territorio regionale o usufruire della rete dei PAAS.
Il Circondario Empolese Valdelsa ha realizzato e messo a disposizione del territorio due Poli di teleformazione, aperti e gratuiti per tutti coloro che avessero intenzione di intraprendere uno dei tanti percorsi formativi previsti nel progetto TRIO:
  • il Polo TRIO di Empoli dispone di 15 postazioni con PC ed osserva il seguente orario di apertura al pubblico (nel quale sarà sempre presente il tutor di aula): lunedì, mercoledì, venerdì dalle ore 9,30 alle 13,30 – martedì e giovedì dalle ore 14,00 alle ore 18,00
  • il Polo TRIO di Castelfiorentino dispone di 10 postazioni con PC ed osserva il seguente orario di apertura al pubblico (nel quale sarà sempre presente il tutor di aula): lunedì e giovedì dalle ore 9,30 alle 13,30 – martedì dalle ore 14,00 alle ore 18,00.
Per maggiori informazioni relative a orari, organizzazione eventi etc., è possibile consultare la sezione Lavoro del sito del Circondario.

4. “RAPPORTO ORIENTAMENTO”: INDAGINE SULLO STATO DELL’ORIENTAMENTO IN ITALIA.
Il 28.04.2010 l’Isfol, Area Politiche per l'Orientamento, presenta presso il Centro Congressi Frentani, a Roma, il primo Rapporto sullo stato dell'arte dell'offerta di orientamento in Italia, con una banca dati di oltre 10.000 strutture. Il convegno rappresenta un importante spazio di confronto sui risultati della prima annualità del progetto, dedicata alla costruzione dell'anagrafe degli enti che in Italia erogano servizi di orientamento.
Il Rapporto si propone di diventare, negli anni, un importante riferimento per tutti coloro che, a diverso titolo, lavorano nel settore e che sono interessati a mantenere un alto livello di interlocuzione e dibattito sull'orientamento.
Nel corso dei lavori sarà distribuito il Rapporto Orientamento con allegata la banca dati. Per ulteriori informazioni: Isfol, Area Politiche per l'Orientamento, Tel 06/44590504, Fax 06/44590510 E-mail: segr.orientamento@isfol.it


Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. COLLOCAMENTO DISABILI (LEGGE N. 68/99): SELEZIONI PUBBLICHE NUMERICHE.
Il Ministero della Giustizia mette a bando 12 posti per "Operatore giudiziario" (cat. B1) presso la Corte di Appello di Firenze. La scadenza del Bando è prevista per il giorno 10.05.2010. Il modello per la domanda può essere scaricato dalla sezione Lavoro della Provincia di Firenze.

2.“APERITIVO CON LE AZIENDE CHE HANNO SETE DI OPPORTUNITÀ” PRESSO IL COMUNE DI FUCECCHIO.
Giovedì 29.04.2010 e Giovedì 06.05.2010 dalle ore 17 alle ore 19 presso il Servizio Territoriale di Fucecchio, in Piazza La Vergine 21, si terranno due incontri rivolti alle aziende del nostro territorio con lo scopo di presentare gli incentivi che il Circondario Empolese Valdelsa e la Regione Toscana hanno promosso per sostenere le imprese in un periodo di crisi economica. Il primo appuntamento vedrà presenti David Bartoli, responsabile di area di FIDI Toscana, e Paolo Bruschi, Responsabile Area Lavoro, Formazione Professionale e Sviluppo del Circondario Empolese Valdelsa, che presenteranno rispettivamente “Le nuove misure emergenza economia della FIDI Toscana“ e “Incentivi e opportunità formative per le imprese del Circondario”. Giovedì 06.05.2010 l’incontro verterà sui temi “Le risorse rinnovabili e il risparmio energetico: incentivi a favore delle imprese” e “Incentivi e opportunità formative per le imprese del Circondario”, rispettivamente curati da Alessandra Tambara, ingegnere del Punto ERRE dell’Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa, e da Silvia Meoli, responsabile Ufficio Politiche del Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa.
Entrambi gli incontri saranno coordinati da Daniele Terenzi, consulente dei Servizi per l’Impiego del Circondario Empolese Valdelsa.
Per avere ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Centro InformaGiovani & Servizi per l'Impiego di Fucecchio in Piazza la Vergine 21, Fucecchio Tel. 0571/268407-06, fax 0571/23331 o scrivere a tirocini@comune.fucecchio.fi.it

3. JOB CLUB PER PERSONE DI CULTURA ARABA.
A partire da martedì 11.05.2010 dalle ore 14 alle ore 16 per le donne, e da mercoledì 12.05.2010 dalle ore 15 alle ore 17 per gli uomini, la mediatrice culturale di lingua araba sarà presente ogni settimana presso il Servizio Territoriale per l’Impiego di Fucecchio, in Piazza La Vergine 21, anche il pomeriggio per offrire supporto nella ricerca di lavoro. Il Job Club mira ad aiutare le persone nella lettura degli annunci di lavoro, ad orientare e informare gli utenti di cultura araba sugli strumenti più utili per la ricerca del lavoro, ad utilizzare le banche dati. Un aiuto sarà dato inoltre dalla mediatrice per conoscere meglio il metodo con cui contattare e poi relazionarsi con le imprese. Per avere ulteriori informazioni è possibile rivolgersi al Centro InformaGiovani & Servizi per l'Impiego di Fucecchio in Piazza la Vergine 21, Fucecchio Tel. 0571/268407-06, fax 0571/23331.

4. JOB CLUB RIVOLTO A PERSONE DISOCCUPATE.
Mercoledì 28.04.2010 dalle ore 16 alle ore 18 si terrà presso il Servizio Territoriale per l’Impiego di Fucecchio, in Piazza La Vergine 21, il primo seminario rivolto a disoccupati, iscritti al Centro per l’Impiego. Il Job Club si propone come un breve corso di orientamento per supportare i partecipanti nella ricerca di un nuovo lavoro per mezzo dell’acquisizione di autonome capacità di valutazione e scelta. Sarà possibile utilizzare il materiale e le attrezzature messe a disposizione dal Servizio, approfondire le proprie capacità di analisi sulle singole esperienze, prendere maggiore consapevolezza circa le competenze acquisite trasversalmente alle varie esperienze lavorative e avere supporto e informazioni per poter attivare un'efficace e strutturata ricerca del lavoro. Il Job Club prevede successivi incontri nei giorni di Martedì 04.05.2010 dalle ore 16 alle ore 18, di Mercoledì 19.05.2010 dalle ore 17 alle ore 19 e di mercoledì 26.05.2010 dalle ore 17 alle ore 19. L’iniziativa si rivolge a un numero massimo di 10 persone e per partecipare occorre prenotarsi rivolgendosi alle operatrici dell’accoglienza del Centro InformaGiovani & Servizi per l'Impiego di Fucecchio in Piazza la Vergine 21, Tel. 0571/268407-06, fax 0571/23331.

5. PROGETTO DI CONTINUITÀ EDUCATIVA NEL PERIODO ESTIVO.
L’iniziativa “E…state in Comune” si rivolge ai ragazzi residenti nel Comune di Fucecchio di età compresa tra i 15 e i 25 anni compiuti e prevede esperienze di tirocinio estivo e di attività educative in vari servizi (educativi, sociali, culturali, amministrativi, area tecnica) per i quali è previsto un rimborso spese. Tutti i ragazzi partecipanti al progetto dovranno sostenere un percorso di formazione durante la seconda metà di giugno. I moduli di iscrizione si possono ritirare presso il Centro InformaGiovani & Servizi per l’Impiego di Fucecchio a partire dal 19.04.2010. I moduli compilati potranno essere consegnati dalle ore 15.30 del 05.05.2010 alle ore 13 del 14.05.2010. Tra le domande presentate verrà data priorità a chi, pur iscritto, non abbia potuto svolgere l’iniziativa nell’anno passato. Alcuni posti verranno inoltre riservati a ragazzi che hanno preso parte a percorsi individualizzati integrati. Per maggiori informazioni 057123331.
Il modulo di iscrizione è scaricabile anche dal sito dell’Informagiovani.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. FORMAZIONE IMPRENDITORIALE DA DONNA A DONNA, PUBBLICATE LE GRADUATORIE.
Sono state pubblicate oggi sul sito di Unioncamere, le graduatorie per le Mentor e le Mentee nell'ambito della IV edizione del percorso formativo gratuito dal titolo "Madrefiglia", organizzato da Unioncamere Toscana in collaborazione con la Regione Toscana e con il contributo tecnico del COAP, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Grosseto.
Il progetto, rivolto a 24 Mentee e 12 Mentor residenti nelle province di Firenze, Prato, Pistoia e Arezzo, propone un percorso di crescita e di aggiornamento professionale volto a sviluppare e potenziare le proprie attività, favorire e supportare lo sviluppo della carriera lavorativa nonché l'accrescimento della cultura di impresa, attraverso sessioni di lavoro con esperti e consulenti d'azienda, lo scambio esperienziale e la creazione di reti relazionali.
Il corso, che si svolgerà da aprile a luglio nella sede di Unioncamere Toscana, in via Lorenzo Il Magnifico n. 24 a Firenze, si avvale dello strumento del mentoring, una tecnica di accompagnamento nell'ambito del quale un soggetto esperto (Mentor) si occupa dell'accrescimento e sviluppo professionale di un soggetto esordiente (Mentee) attraverso un trasferimento di esperienze nell'ambito di una relazione interpersonale contraddistinta da un costante impegno da entrambe le parti.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!