Newsletter n. 5/2011

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Il momento migliore per piantare un albero è vent'anni fa; il secondo momento migliore è adesso " - Proverbio africano

Archivio Newsletters

Newsletter n. 5 - Maggio 2011


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. CONFERMATO PRESSO L'ISTITUTO "IL PONTORMO" DI EMPOLI IL PROGETTO DI COMODATO GRATUITO DEI LIBRI DI TESTO
L'Istituto "Il Pontormo" attuerà, anche per il prossimo anno scolastico, il progetto regionale di comodato gratuito dei libri di testo.
Il progetto, all'ultimo anno di sperimentazione, è stato riconfermato al "Pontormo" in considerazione degli ottimi risultati ottenuti e anche per il fatto che dal prossimo anno scolastico, al Liceo Scientifico si aggiungerà il Liceo delle Scienze Umane, per cui il comodato potrà essere esteso a un nuovo e ampio numero di studenti.
L'unico criterio di accesso al comodato gratuito rimarrà il merito, valutato sulla base della media dei voti riportati in sede di scrutinio del secondo quadrimestre.
Tutte le modalità di funzionamento dell'iniziativa, attuata con fondi regionali e con il contributo dell'Istituto stesso, sono reperibili presso le Segreterie degli Istituti "Il Pontormo" ed "Enrico Fermi".

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-13: APPROVATA LA PROGRAMMAZIONE PER LA SPESA DEL FONDO SOCIALE EUROPEO NELL'ANNO 2012
Con la deliberazione n. 26 del 10.05.2011, la Giunta Esecutiva del Circondario Empolese Valdelsa ha approvato gli "Indirizzi per la programmazione delle attività di orientamento, formazione professionale, politiche per l'occupazione e servizi per l'impiego nell'ambito del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 per l'anno 2012".
Il riepilogo schematico delle decisioni programmatiche assunte dall'organo di governo dell'Ente è scaricabile in formato elettronico nella sezione Programmazione dell'Ufficio Formazione Professionale.
L'avviso per la chiamata di progetti formativi uscirà entro il prossimo mese di giugno.

2. AVVISO PUBBLICO PER ATTIVITÀ RICONOSCIUTA, ART. 17, COMMA 1, LETT. B), DELLA L.R. N. 32/2002: SCADENZA DEL 30 GIUGNO 2011
Con determinazione n. 151 del 31.05.2011, è stato approvato il nuovo Avviso pubblico per attività formative riconosciute, ai sensi dell'art. 17, comma 1, lett. b) della L.R. n. 32/2002: il termine per la presentazione delle richieste di riconoscimento è fissato al 30 giugno 2011. Entro i 30 giorni successivi sarà approvato il provvedimento di riconoscimento.
Si informa altresì che il 16 giugno, alle ore 10, presso la Sala conferenze del Centro per l'impiego di Empoli, in via delle Fiascaie, 1, è prevista un'illustrazione delle principali novità dell'avviso e dei relativi allegati, che saranno a breve visibili nella sezione "Bandi & graduatorie" del sito dell'Ufficio Formazione Professionale.

3. FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER INSEGNANTI E ISTRUTTORI DI AUTOSCUOLE
Con il decreto n. 1795 del 17 maggio 2011, la Regione Toscana ha recepito e specificato i contenuti del D.M. n. 17/2011, in materia di formazione obbligatoria per insegnanti e istruttori di autoscuole: è stato stabilito che tale formazione segua la disciplina fissata dall'art. 17, comma 1, lett. b) della L.R. n. 32/2002, pertanto le autoscuole, i centri di istruzione automobilistica e le agenzie formative accreditate dovranno presentare domanda di ricoscimento sugli avvisi delle Province/Circondari competenti per territorio. Come riportato nella notizia precedente, il prossimo 30 giugno è la prima scadenza utile per la presentazione delle richieste di riconoscimento nel Circondario Empolese Valdelsa.
Per maggiori informazioni, si rimanda alla circolare esplicativa redatta dalla Regione Toscana e visibile sul sito dedicato.

4. CORSO DI FORMAZIONE PER GIOVANI IN DIRITTO DOVERE "POST-IT": ISCRIZIONI PROROGATE AL 30 GIUGNO
Si comunica che è stato prorogato al 30 giugno 2011 il termine per iscriversi al corso di formazione per giovani fino a 18 anni in diritto-dovere, denominato "Post-it: Operatore amministrativo-segretariale", della durata di 900 ore di cui 270 di stage e 630 in aula.
La scheda informativa dove reperire tutte le informazioni di dettaglio è disponibile nell'apposita sezione del sito dell'Ufficio Formazione Professionale.

5. BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013, ASSE II: APPROVATA LA GRADUATORIA DEI VOUCHER FINANZIATI ALLA SCADENZA DEL 2 MAGGIO 2011
Con determinazione n. 132 del 16.05.2011, è stata approvata la graduatoria dei beneficiari di voucher formativi sul bando a sportello P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 del 02.05.2011 per persone disoccupate (asse II).
La graduatoria è visibile nella sezione Bandi e Graduatorie del sito dell'Ufficio Formazione Professionale.

6. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-13: AVVISO PER VOUCHER DI MOBILITÀ TRANSNAZIONALE A SUPPORTO DI ATTIVITÀ DI LAVORO ALL'ESTERO
Con decreto n. 1425 del 14.04.2011, la Regione Toscana ha pubblicato l'Avviso per l'assegnazione di voucher di mobilità transnazionale a supporto di attività di lavoro all'estero, a valere sull'asse V del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013.
L'Avviso è rivolto a giovani inoccupati e disoccupati, in possesso di qualifica professionale o diploma di maturità o di laurea, residenti in Toscana alla data di presentazione della domanda, che non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno d'età.
Le domande di finanziamento vanno presentate alla Regione Toscana, Area di Coordinamento Formazione, Orientamento e Lavoro, Ufficio Transnazionalità e Mobilità, Via Pico della Mirandola, 24, 50132, Firenze, entro le ore 13 del 30 giugno 2011.
I contenuti principali dell'avviso sono visibili qui, mentre l'avviso e la modulistica da compilare sono scaricabili dal sito della Regione Toscana.

7. SALUTE E PREVENZIONE NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE: CONVEGNO A PRATO IL 9 GIUGNO 2011
Quale primo risultato della collaborazione avviata con l'agenzia basca OSALAN: Instituto de seguridad y salud laborales, in esito al progetto transnazionale "Sicur-For", realizzato dalla Provincia di Prato in partenariato con il Circondario Empolese Valdelsa, il 9 giugno 2011 è stato organizzato il convegno "Dall'obbligo al diritto alla sicurezza. Salute e prevenzione nelle piccole e media imprese", presso la Provincia di Prato.
OSALAN è un'organizzazione autonoma che si occupa di sicurezza, igiene, tutela dell'ambiente e salute nei luoghi di lavoro, e svolge azioni di consulenza in vari paesi europei, tra cui la stessa Italia.
Il programma completo del seminario è consultabile sul sito dell'Ufficio Formazione Professionale.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 PER L'ASSEGNAZIONE DI INCENTIVI ALLE IMPRESE: SCADENZA DEL 30 GIUGNO 2011
Alla scadenza del 30 giugno 2011, il bando P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 per l'assegnazione di incentivi alle imprese per l'assunzione/stabilizzazione di personale avrà fondi soltanto sull'asse III (soggetti svantaggiati). Le risorse messe a concorso per la prossimo scadenza ammontano a circa 4.000 euro.

2. BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 PER BORSE LAVORO: FONDI DISPONIBILI ALLA SCADENZA DEL 31 LUGLIO 2011
Il bando P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 per l'assegnazione di borse lavoro per tirocini formativi e di orientamento, asse III, approvato con determinazione n. 325/2010, alla scadenza del 31.07.2011 sarà in vigore solo per le eventuali proroghe di borse lavoro assegnate alla scadenza del 30.11.2010, purchè si tratti di tirocini prorogati prima del 1° giugno 2011, data di entrata in vigore della "Carta dei tirocini e stage di qualità in Regione Toscana".
Le risorse a disposizione per le eventuali proroghe presentate alla scadenza del 31 luglio 2011 sono 1.587,50 euro.

3. AMMORTIZZATORI SOCIALI IN DEROGA: PRINCIPALI NOVITÀ
Il 22 aprile 2011, è stato firmato l'accordo tra la Regione Toscana e le parti sociali, che disciplina la concessione della CIG in deroga a favore dei lavoratori dipendenti e della mobilità in deroga per alcune categorie di lavoratori. L'accordo è stato recepito con la D.G.R. n. 303 del 26.04.2011, recante le nuove linee guida per l'erogazione degli ammortizzatori sociali in deroga per la Toscana nel biennio 2011-2012.
Per maggiori informazioni, si rimanda alla pagina della Regione Toscana e al sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro, dove sono state pubblicate tre schede riepilogative, riguardanti le principali novità per i lavoratori in CIG in deroga o in mobilità e le maggiori novità per le aziende.

4. CARTA DEI TIROCINI E STAGE DI QUALITÀ
A seguito della firma del Protocollo d'intesa tra la Regione Toscana e le parti sociali, per l'attivazione di tirocini e stage di qualità in Regione Toscana, la Giunta Regionale con deliberazione n. 339 del 09.05.2011 ha approvato la "Carta dei Tirocini e stage di qualità nella Regione Toscana".
Operativa dal 1° giugno 2011, la Carta definisce con precisione ciò che si intende per tirocinio, quali sono i soggetti promotori, le modalità di attuazione e di applicazione, ecc. Si ribadisce altresì che il tirocinio è una misura di accompagnamento al lavoro finalizzata a creare un contatto diretto tra una persona in cerca di lavoro e un'azienda, allo scopo sia di permettere al tirocinante di acquisire un'esperienza per arricchire il proprio curriculum, sia di favorire la costituzione di un rapporto di lavoro con l'azienda ospitante.
Fra le novità, la previsione di un rimborso spese di 400 euro mensili per ogni tirocinante. In questo caso, la Regione Toscana andrà in aiuto alle aziende contribuendo fino a 200 euro mensili, che saliranno al 100% del rimborso nel caso di appartenenti alle categorie protette.
La Carta dei tirocini e stage di qualità è scaricabile dal sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro.

5. PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO SUL MERCATO DEL LAVORO NEL CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA ANNO 2010
Lo scorso 18 maggio, si è tenuta presso la Sala conferenze del Centro per l'impiego di Empoli la presentazione del "Rapporto sul mercato del lavoro nel Circondario Empolese Valdelsa anno 2010", prodotto dall'Osservatorio Integrato sul Mercato del lavoro.
Insieme ai dati del 2010 e a quelli dei primi mesi del 2011 del Circondario Empolese Valdelsa, sono stati presentati i dati provinciali a cura della Camera di Commercio di Firenze.
Il Report è consultabile nella sezione dedicata del sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. "IMPRESE AL CENTRO" IL 16 GIUGNO AL CENTRO PER L'IMPIEGO DI CASTELFIORENTINO
Continua l'iniziativa "Imprese al Centro", in occasione della quale i Servizi per l'impiego del Circondario Empolese Valdelsa promuovono incontri con le aziende del territorio, e fra queste e le persone in cerca di occupazione. Il prossimo 16 giugno, presso il Comune di Castelfiorentino, si svolgerà un seminario informativo rivolto alle imprese che vogliono conoscere le opportunità e gli incentivi per crescere o rimanere sul mercato, e a coloro che intendono avere un panorama aggiornato delle misure di sostegno messe in campo per rilanciare il settore agro-alimentare e turistico, che tanta importanza ha per la zona dell'Empolese Valdelsa. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Centro per l'impiego di Castelfiorentino, mentre il programma completo della giornata è disponibile sul sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro.

2. "IMPRESE AL CENTRO": IL 20 GIUGNO GIORNATA DI SELEZIONE PER INA ASSITALIA AL CENTRO PER L'IMPIEGO DI EMPOLI
Sempre nell'ambito dell'iniziativa "Imprese al Centro", il 20 giugno 2011, presso il Centro per l'Impiego di Empoli, l'Agenzia locale della compagnia assicurativa Ina Assitalia illustrerà agli utenti dei Servizi per l'impiego il proprio settore lavorativo e le prospettive occupazionali.
La giornata si concluderà con i colloqui di selezione delle persone che vorranno candidarsi al ruolo di Consulenti Assicurativi presso l'Agenzia di Empoli.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. ATTIVO IL BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 "LIBERAMAMMA"
Si rammenta che è attivo il bando P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 "Liberamamma", per l'assegnazione di voucher di conciliazione alle donne occupate o non occupate, impegnate in corsi di formazione o tirocini.
Il voucher copre le spese di accudimento di figli fino a 6 anni di età.
L'avviso e la relativa modulistica sono visibili sul sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!