Newsletter n. 2/2014

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"I migliori mancano di ogni convinzione, mentre i peggiori sono pieni di intensità appassionata" - William B. Yeats

Archivio Newsletters

Newsletter n. 2 - Febbraio 2014


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. «UNIVERSIS» A FUCECCHIO IL 6 MARZO 2014
Torna il 6 marzo 2014, dalle ore 9 alle ore 18, presso l'auditorium del Parco Corsini a Fucecchio, Universis, la Fiera sull'Orientamento universitario organizzata dal Comune di Fucecchio, attraverso il Centro Integrato Servizi per l'Impiego e Informagiovani.
"Universis" è dedicata agli studenti delle ultime classi delle scuole superiori provenienti da Fucecchio come da tutto l'Empolese Valdelsa e dal Valdarno Inferiore; i ragazzi verranno guidati in un excursus stimolante tra le numerose proposte: studi classici e moderni, la moda e il design, le arti e la comunicazione, ecc.
Tutti i referenti dell'orientamento presenteranno i corsi e le loro attività, fornendo agli studenti informazioni utili per il loro futuro formativo e professionale.
Accanto ai referenti dell'orientamento delle Università di Firenze e Siena, dell'Alta Formazione Artistica e Musicale, del Dsu e delle Accademie Militari, saranno presenti gli operatori del Servizio Integrato per l'impiego & Informagiovani del Comune di Fucecchio e quelli della Rete InformaGiovani Valdarno.
Per maggiori informazioni, si rimanda al programma completo.

2. II EDIZIONE DEL PREMIO LETTERARIO «BOCCACCIO GIOVANI» PER GLI STUDENTI DEGLI ISTITUTI SUPERIORI: SCADENZA DEL 31 MARZO 2014
Dopo il successo dell'anno passato, torna il Premio Letterario Boccaccio: l'Associazione letteraria Giovanni Boccaccio, in collaborazione con l'Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana, con il patrocinio del Comune di Certaldo, il Comune di Firenze e dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa, promuove la seconda edizione del Concorso scolastico letterario "Boccaccio Giovani", nell'intento di invitare i ragazzi a immedesimarsi novellieri sullo stile narrativo del "Decameron", cercando di riportarlo in vita nel contesto di oggi e con le dinamiche storiche attuali. Il bando è rivolto alle classi III e IV delle scuole superiori del territorio.
Il bando, cui si rimanda per le informazioni di dettaglio, prevede la stesura di un racconto che tenga conto delle modalità narrative sperimentate da Boccaccio, ma rivisitate in chiave moderna. Il tema di quest'anno è "Fiammetta: ieri, oggi, domani...". Il termine per la presentazione degli elaborati è fissato alle ore 21 del 31 marzo 2014.
La presentazione ufficiale dell'antologia con i lavori migliori, si terrà in occasione della XXX edizione del Premio letterario Giovanni Boccaccio, il 13 settembre 2014.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. AVVISO PUBBLICO PER ATTIVITÀ RICONOSCIUTA (ex art. 17, c. 1, lett. B, L.R. 32/2002 e s.m.i): SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE AL 31 MARZO 2014
Sono riaperti i termini per la presentazione delle domande per i corsi riconosciuti a valere sui seguenti avvisi:
La prossima scadenza per la presentazione delle domande su entrambi gli avvisi è fissata alle ore 13 del 31 marzo 2014.

2. PRESENTAZIONE DEL CORSO I.F.T.S. PER ESPERTI NELLA REALIZZAZIONE ARTIGIANALE DI PRODOTTI DEL MADE IN ITALY
Il 12 marzo 2014, dalle ore 10.30, presso l'accoglienza del Centro per l'Impiego di Empoli, in via delle Fiascaie, 12, l'Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa, presenterà il corso I.F.T.S. su Tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del Made in Italy.
Il corso di formazione è finanziato dalla Regione Toscana con le risorse del Fondo Sociale Europeo nel quadro del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 ed è completamente gratuito per i frequentanti. La scadenza delle iscrizioni è fissata al 26 marzo 2014.
Saranno presenti Margherita Marchesiello della Regione Toscana, Valentina Valori dell'ASEV e Andrea Brotini, titolare della Pakerson Calzature, azienda partner del progetto, che illustrerà le caratteristiche dell'impresa, il mercato di riferimento e le figure professionali richieste, oltre a rispondere alle domande degli intervenuti.
Per maggiori informazioni, si rimanda all'ASEV - Agenzia per lo Sviluppo Empolese Valdelsa, in via delle Fiascaie, 12, tutti giorni della settimana in orario 9-13 e 14.30-18.15, tel. 0571/76650, fax 0571/725041 ed e-mail info@asev.it.

3. FORMAZIONE OBBLIGATORIA PER RESPONSABILE TECNICO DI TINTO-LAVANDERIA: INDIRIZZI PER LA REALIZZAZIONE DEI CORSI FORMATIVI
Con la D.G.R. n. 1172 del 23.12.2013, ai sensi della L.R. n. 56/2013 recante "Norme in materia di attività di tinto-lavanderia", la Regione Toscana ha emanato gli Indirizzi per la realizzazione del percorso di formazione obbligatoria per responsabile tecnico di tinto-lavanderia.
Le nuove linee guida fissano i seguenti punti principali:
  • la formazione obbligatoria consta di 3 unità formative per complessive 450 ore di corso, che possono essere erogate in modalità FAD fino al 50% del monte ore complessivo del percorso;
  • le attività formative possono essere realizzate da agenzie accreditate ai sensi della D.G.R. n. 968/2007, nel rispetto della L.R. n. 32/2002, art. 17, comma 1, lett. b), tramite il riconoscimento delle Amministrazioni competenti;
  • al termine del corso e previo superamento di un esame conclusivo costituito da una prova scritta e una orale, viene rilasciato uno specifico attestato di frequenza con esito positivo.
Ai sensi dell'art. 2, comma 2 della Legge n. 84/2006, l'idoneità professionale è posseduta anche da coloro che hanno conseguito specifici titoli di studio superiore o universitari, per il cui dettaglio si rimanda ai medesimi indirizzi regionali.
Con successivo decreto n. 538 del 19.02.2014, la Regione Toscana ha approvato le schede descrittive del percorso formativo per l'attività di responsabile tecnico di tinto-lavanderia. Per un maggior dettaglio, si rimanda alla pagina regionale dei profili professionali.

4. FONDO SOCIALE EUROPEO: BANCA DATI DELLE OPPORTUNITÀ SUL SITO DELLA REGIONE TOSCANA
La Regione Toscana comunica di aver messo in servizio l'interfaccia pubblica del Fondo Sociale Europeo, cui gli utenti si possono rivolgere per la ricerca delle varie opportunità offerte dalle azioni finanziate nel quadro del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 o autorizzate dalle Amministrazioni competenti ai sensi della L.R. n. 32/2002.
L'accesso si trova sul portale regionale, nella sezione "Link utili". La banca dati è divisa in tre parti separate: la prima concerne gli interventi individuali, la seconda è dedicata alle azioni formative gratuite o a pagamento e la terza è un motore di ricerca specificatamente rivolto alle imprese.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. INTERVENTI PROGRAMMATI PER DROP-OUT PER L'ANNO 2013-14: ULTERIORI FONDI DALLA REGIONE TOSCANA
Con nota del 6 febbraio, la Regione Toscana comunica che verranno assegnati all'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa ulteriori fondi per gli interventi formativi per drop-out, dopo l'approvazione della graduatoria dell'avviso dell'8 luglio 2013.
L'Unione beneficerà di 366.357,75 euro e provvederà, come indicato nella nota regionale, ad avviare interventi formativi per i giovani fuoriscuti dal canale dell'istruzione superiore e rimasti esclusi dall'offerta formativa pubblica già attivata, facendo specifico riferimento alle preferenze espresse dall'utenza, al fine di finanziare quei corsi per i quali è effettivamente presente una richiesta manifestata da famiglie e ragazzi. Al fine di monitorare le scelte degli utenti, i Servizi per l'impiego stanno effettuando la rilevazione delle preferenze, per poi dare avvio agli interventi formativi.

2. DAL 3 FEBBRAIO 2014, APERTO LO «SPORTELLO STRANIERI» PRESSO IL DISTRETTO SOCIO-SANITARIO DI EMPOLI
Dal 3 febbraio 2014, è attivo presso il Distretto di Empoli, in via Rozzalupi, 57, un nuovo servizio informativo per la popolazione straniera, attivato dalla ASL 11.
Lo Sportello Stranieri fornirà informazioni sul lavoro, la residenza, il permesso di soggiorno e altre questioni di interesse per l'utenza in due finestre orarie settimanali: il lunedì dalle ore 10 alle ore 12 e il mercoledì dalle ore 15 alle ore 17.
Per ulteriori informazioni, si rimanda al volantino illustrativo.

3. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013: MODIFICATO IL PROVVEDIMENTO ATTUATIVO DI DETTAGLIO
Con la D.G.R. n. 94 del 10.02.2014, la Regione Toscana ha apportato delle modifiche al "Provvedimento attuativo di dettaglio del P.O.R. Obiettivo 2 F.S.E. 2007-2013": la variazione include anche il trasferimento di fondi dall'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa alla Provincia di Firenze per la gestione dei Servizi per l'impiego.
Nell'apposita sezione del sito dell'Ufficio Formazione Professionale, è disponibile in formato elettronico il documento coordinato con le nuove modifiche.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. GARA DI APPALTO PER LE AZIONI DI ORIENTAMENTO PRESSO I SERVIZI PER L'IMPIEGO DELL'UNIONE DEI COMUNI: SCADENZA DEL 10 MARZO 2014
Si informa che la Direzione Lavoro della Provincia di Firenze ha pubblicato la procedura aperta DLF01/2014, per l'appalto dei Servizi di orientamento di primo e secondo livello presso i Servizi per l'Impiego nel territorio dell'Unione dei Comuni del Circondario dell'Empolese Valdelsa, fino al 31 dicembre 2014.
Il termine per la presentazione delle offerte è fissato alle ore 13 del 10 marzo 2014. Sul sito della Provincia di Firenze sono scaricabili in formato elettronico l'avviso di gara e tutta la modulistica, che può essere richiesta in formato scrivibile all'indirizzo rlavoro.fse@provincia.fi.it.

2. PUBBLICATE DUE OFFERTE DI LAVORO DELLA RETE EURES PER ANIMATORI TURISTICI
Sono pubblicate nella sezione delle offerte di lavoro, due annunci della rete Eures per la ricerca di animatori turistici per la prossima stagione estiva: la prima è pubblicata dall'agenzia Prometeo e la seconda dall'agenzia Equipe Vacanze.
Per prenotarsi è necessario inviare il curriculum a eures@empolese-valdelsa.it entro il 9 marzo 2014, specificando nell'oggetto per quale offerta ci si candida.
Per informazioni, è possibile contattare l'Ufficio Politiche del Lavoro al telefono 0571/980311.

3. «IMPRESE AL CENTRO»: IL 26 MARZO 2014, ALLE ORE 16, L'AZIENDA JTC ARTIS AL CENTRO PER L'IMPIEGO DI EMPOLI
Il 26 marzo 2014, dalle ore 16, si terrà presso il Centro per l'Impiego di Empoli, in via delle Fiascaie, 12, una nuova edizione di "Imprese al Centro": l'azienda JTC Artis di Capraia e Limite, attiva nel settore dell'abbigliamento e della pelletteria, si presenterà agli utenti dei Servizi per l'impiego, illustrando le proprie caratteristiche, il mercato di riferimento e le figure professionali richieste.
Il programma dell'iniziativa sarà a breve scaricabile in formato elettronico dal sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro: le persone interessate al seminario possono rivolgersi ai Servizi per l'Impiego o procedere all'iscrizione on-line.

4. «IDOL WEB», IL NUOVO PORTALE DEI CENTRI PER L'IMPIEGO DELLA REGIONE TOSCANA PER L'INCROCIO DOMANDA E OFFERTA DI LAVORO
Un nuovo portale internet dedicato all'incontro tra domanda e offerta di lavoro, si chiama "Idol Web", emanazione della rete dei Centri per l'impiego della Regione Toscana, che sarà attivo anche nel territorio dell'Unione dei Comuni dal prossimo mese di aprile. La piattaforma Idol Web rappresenta l'evoluzione di Me-La, il precedente sistema di prenotazione on-line, operativo fino a oggi. L'obiettivo principale è garantire ai cittadini, alle imprese e agli altri operatori del sistema, un servizio on-line per accedere alle informazioni e ai servizi per il lavoro e rendere più efficace l'incontro tra domanda e offerta di lavoro. L'inaugurazione di Idol Web si inquadra nel percorso di sviluppo del "Pacchetto informativo per il lavoro" elaborato dalla Regione e utilizzabile da parte di tutte le Province toscane: finora il suo utilizzo è già stato avviato e sperimentato nei territori di Grosseto, Siena, Prato, Pistoia e Pisa.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. CONVEGNO SU «SESSISMO: LINGUAGGI E COMPORTAMENTI DISCRIMINATORI» IL 10 MARZO 2014 PRESSO LA REGIONE TOSCANA
Su iniziativa dell'Ufficio di Presidenza e della Commissione regionale Pari opportunità, in occasione della Festa della Donna, la Regione Toscana organizza dalle ore 9 del 10 marzo 2014, un convegno dal titolo "Sessismo: linguaggi e comportamenti discriminatori. Riconoscerli e contrastarli".
L'incontro si svolgerà presso l'Auditorium del Consiglio Regionale, in via Cavour 4, a Firenze.
Tra i relatori, oltre agli interventi della consigliera Daniela Lastri e della presidente della Commissione pari opportunità Rossella Pettinati, sono confermati quelli di Irene Biemmi dell'Università di Firenze, di Stefano Ciccone dell'Associazione "Maschile Plurale" e dell'attrice Daniela Morozzi, che svolgerà delle letture sul tema.

2. SEMINARIO «LA VIE EN ROSE - DALLA PARTE DELLE DONNE E DEI GIOVANI PER IL LAVORO» IL 5 MARZO 2014 A MODENA
La Consigliera Nazionale di Parità, il Ministero del Lavoro e il Consiglio Nazionale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro, organizzano dei seminari tematici dal titolo: "La vie en rose - Dalla parte delle donne e dei giovani per il lavoro".
Gli incontri si svolgeranno presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Modena e Reggio Emilia, in via San Geminiano, 3, a Modena, dalle ore 9.30 del 5 marzo 2014.
Per maggiori informazioni, si rimanda al volantino dell'iniziativa.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!