Newsletter n. 5/2015

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Possiamo avere una democrazia oppure una ricchezza concentrata in poche mani, ma non possiamo avere entrambe le cose" - Louis Brandeis

Archivio Newsletters

Newsletter n. 5 - Maggio 2015


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. RIPARTE IL PROGETTO «TUO»: ISCRIZIONI APERTE FINO AL 13 GIUGNO 2015
Prende il via l'edizione 2015 del progetto TUO, che intende agevolare le scelte universitarie dei diplomandi: dal 2 al 6 agosto 2015, 390 studenti del IV e del V anno della scuola superiore saranno gratuitamente ospiti della Regione Toscana. 130 a Firenze, 130 a Pisa, 130 a Siena: i ragazzi e le ragazze alloggeranno nelle residenze universitarie, mangeranno alle mense universitarie e parteciperanno a lezioni, dibattiti, seminari e alla vita universitaria.
Le candidature possono essere presentate in via telematica, a partire dal 29 maggio e fino alle ore 24 del prossimo 13 giugno.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. BANDO P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 (ASSI I, II, III E IV) DEL 18 LUGLIO 2014: APPROVATA L'INTEGRAZIONE ALLA GRADUATORIA DEI PROGETTI FINANZIATI
Con la determinazione n. 298/2015, è stata approvata l'integrazione alla graduatoria dei progetti finanziati sul bando pubblico P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 (assi I, II, III e IV) del 18 luglio 2014, con cui sono stati messi a concorso anche fondi residui ex art. 9 della Legge n. 236/93.
Si ricorda che la D.G.R. n. 738/2014, recante gli indirizzi per la chiusura del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013, ha fissato al 31 dicembre 2015 il termine ultimo per l'erogazione dei pagamenti a favore dei soggetti attuatori. Questa Amministrazione adotterà pertanto comportamenti conseguenti per scongiurare il disconoscimento delle spese per violazione dei termini di pagamento.
In particolare, si informa che le azioni formative finanziate con l'integrazione di cui trattasi, dovranno concludersi entro il 30 settembre 2015.
Nell'apposita sezione del sito internet dell'Ufficio Formazione professionale, è disponibile in formato elettronico la graduatoria completa.


2. APPROVATO L'ELENCO DEFINITIVO DEI CORSI RICONOSCIUTI EX ART. 17, COMMA 2, L.R. N. 32/2002: SCADENZA DEL 31 MARZO 2015
Con la determinazione n. 407 del 05.05.2015, è stato approvato l'elenco definitivo dei corsi riconosciuti alla scadenza del 31 marzo 2015, ai sensi dell'art. 17, comma 2 della L.R. n. 32/2002.
Si ricorda che, ai sensi della novellata D.G.R. n. 48/2012, le azioni formative devono iniziare entro 12 mesi dalla data di riconoscimento, salvo adeguata richiesta di proroga per ulteriori 12 mesi da inviare all'Amministrazione competente da parte dell'agenzia formativa. Se l'attività non parte nei termini prescritti, il riconoscimento decade automaticamente.
Le agenzie formative possono pubblicizzare i corsi riconosciuti solo dopo aver ricevuto la comunicazione di riconoscimento e aver sottoscritto l'atto unilaterale di impegno; possono altresì iniziare più edizioni del prototipo di corso approvato, a condizione di darne comunicazione a questa Amministrazione almeno 10 giorni prima dell'avvio, trasmettendo contestualmente il calendario dettagliato delle attività e tutte le informazioni indicate nella D.G.R. n. 1179/2011.
Nell'apposita sezione del sito internet dell'Ufficio Formazione professionale, è consultabile l'elenco completo dei corsi riconosciuti.

3. D.G.R. N. 449/2015: APPROVATI GLI INDIRIZZI RELATIVI ALLA FORMAZIONE PROFESSIONALE PER IL 2015
Con la D.G.R. n. 449/2015, la Regione Toscana ha approvato gli indirizzi relativi alla formazione professionale per l'anno 2015, nel quadro del nuovo POR FSE 2014-2020.
Per il dettaglio dei contenuti, si rimanda al sito regionale, dove è reperibile anche uno studio di IRPET.

4. D.G.R. N. 635/2015: APPROVATE LE PROCEDURE DI GESTIONE PER I CORSI FINANZIATI NEL QUADRO DEL P.O.R. FSE 2014-2020
Con la D.G.R. n. 635 del 18.05.2015, la Regione Toscana ha approvato le Procedure di gestione degli interventi formativi oggetto di sovvenzioni, a valere sul P.O.R. FSE 2014-2020.
Per il dettaglio dei contenuti, si rimanda alla sezione Normativa del sito internet dell'Ufficio Formazione professionale.


Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. GARANZIA GIOVANI: APPROVATI GLI INDIRIZZI PER LA FORMAZIONE MIRATA ALL'INSERIMENTO LAVORATIVO
Con la D.G.R. n. 238/2015, nel quadro del piano esecutivo regionale per la Garanzia Giovani, misura 2A, la Regione Toscana ha approvato gli indirizzi per la formazione mirata all'inserimento lavorativo.

2. «CRESCERE IN DIGITALE», FORMAZIONE E TIROCINI RIVOLTI AI GIOVANI NEET ISCRITTI A «GARANZIA GIOVANI»
Nasce Crescere in digitale, il progetto realizzato dal Ministero del Lavoro e Unioncamere, in partenariato con Google, finalizzato all'accrescimento delle competenze dei giovani NEET nell'ambito delle tecnologie e delle applicazioni digitali.
Mirato alla formazione e all'inserimento lavorativo dei giovani che non sono impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo, l'attività prevede la realizzazione di un percorso formativo, al termine del quale verrà somministrato un test valutativo, e la partecipazione a laboratori di gruppo e a tirocini formativi: l'obiettivo è formare 6.000 giovani, attraverso la realizzazione di 120 laboratori territoriali e l'attivazione di 3.000 tirocini.
Si precisa infine che le azioni previste non andranno a sovrapporsi con l'attuazione regionale della Garanzia Giovani e saranno gestite esclusivamente a livello nazionale dall'Autorità di gestione competente.
Maggiori informazioni saranno comunicate non appena questa Amministrazione ne verrà a conoscenza.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. IN CORSO LA «BUSSOLA DEL LAVORO» AL CHIOSTRO DEGLI AGOSTINIANI DI EMPOLI
In corso fino a domani, presso il Chiostro degli Agostinani, in via dei Neri, 15, a Empoli, la seconda edizione della "Bussola del lavoro", la fiera del lavoro che mette in contatto imprese e cittadini.
L'iniziativa ha come tema la ricerca del lavoro: responsabili delle risorse umane di importanti aziende del territorio ed esperti e professionisti dei Servizi per l'Impiego dell'Unione dei Comuni Circondario dell'Empolese Valdelsa e di agenzie di orientamento professionale, sono a completa disposizione dei cittadini interessati per fornire informazioni, consulenza e offerte di lavoro.
La fiera è dedicata a coloro che non hanno rinunciato a realizzare il proprio progetto professionale, che vogliono capire come cercare con efficacia o come crearsi una nuova occasione di lavoro ed è realizzata in collaborazione con il Comune di Empoli. L'iniziativa è aperta al pubblico dalle ore 10 alle ore 19.
La manifestazione, che si svolge con il patrocinio del Comune di Empoli e il sostegno di partner territoriali, è realizzata da ASEV, Consorzio CO&SO e Associazione OIR.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. IMPRENDITORIA FEMMINILE E GIOVANILE: LE STRUTTURE COMPETENTI DELLA REGIONE TOSCANA
Le persone interessate a ricevere informazioni su opportunità e iniziative per l'imprenditoria femminile e giovanile possono rivolgersi al settore Politiche orizzontali di sostegno alle imprese della direzione generale Competitività del sistema regionale e sviluppo delle competenze della Giunta regionale, dove operano gli uffici competenti. Gli uffici hanno sede in via Luca Giordano n. 13 (ex ospedale Meyer), 50132 Firenze.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!