Newsletter n. 6/2006

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Ricorda Signore questi servi disobbedienti alle leggi del branco; non dimenticare il loro volto che dopo tanto sbandare č appena giusto che la fortuna li aiuti, come una svista, come un'anomalia, come una distrazione, come un dovere." - Fabrizio De Andrč

Archivio Newsletters

Newsletter n. 6 - DICEMBRE 2006


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. BUONI DI STUDIO 2006-2007.
E' stato pubblicato il bando per l'assegnazione di buoni studio per l'anno scolastico 2006-2007 per studenti e studentesse frequentanti il primo biennio del ciclo secondario di istruzione. Le risorse disponibile ammontano a € 41.614,32. Il bando e la domanda sono consultabili nel sito istruzione.empolese-valdelsa.it e sono disponibili anche presso tutte le segreterie degli istituti scolastici superiori del territorio e presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico dei Comuni del Circondario Empolese Valdelsa.

2. RIUNIONE DEL TAVOLO DI COORDINAMENTO ISTITUTI SCOLASTICI SUPERIORI.
Giovedì 11 gennaio alle ore 15:00 si terrà presso la sala "Giunta" del Circondario una riunione del Tavolo di Coordinamento degli Istituti Scolastici. Si parlerà, insieme con i referenti delle facoltà dell'ateneo fiorentino, dell'organizzazione delle giornate di orientamento universitario, da tenersi intorno alla metà di febbraio. Alcuni rappresentanti della Società della Salute presenteranno il programma della stessa con particolare riferimento ai progetti di interesse delle scuole superiori. Verranno inoltre fornite indicazioni in merito alle modalità di erogazione dei Buoni Studio e sarà affrontato il tema dello stato di attuazione dell'Offerta Integrata di Istruzione e Formazione professionale per l'anno scolastico in corso.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. NUOVO PROGRAMMA DI TIROCINIO PRESSO IL MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE.
La Fondazione CRUI e il Ministero dell'Economia e delle Finanze - Dipartimento del Tesoro hanno stipulato una convenzione per la realizzazione di un programma di tirocini. L'obiettivo del Programma è offrire a laureandi e neolaureati di vecchio e nuovo ordinamento l'occasione di trascorrere un periodo di formazione e lavoro presso le sedi del Dipartimento del Tesoro. Il tirocinio avrà la durata di 6 mesi con possibilità di proroga fino a 12. L'uscita del bando è prevista per i primi mesi del 2007.Per informazioni è attivo l'indirizzo di posta elettronica tirocini.mefIdip@fondazionecrui.it.

2. TIROCINI PRESSO LA BANCA MONDIALE.
La Banca Mondiale offre due programmi di tirocinio ai giovani interessati ad approfondire temi di carattere economico e sociale che riguardano la vita di popoli intorno al mondo. L'obiettivo del programma è di offrire a studenti laureati l'opportunità di migliorare le proprie capacità ed acquisire esperienza di lavoro in un contesto internazionale. I tirocini retribuiti sono disponibili in estate ed inverno. La Banca provvede ad una paga oraria ed offre un'indennità per le spese di viaggio, mentre le spese di alloggio sono a carico del tirocinante. La maggior parte dei posti disponibili sono negli uffici di Washington, con una durata minima di quattro settimane. La domanda deve essere presentata on-line al sito della Banca Mondiale.

3. INIZIATIVA ESPRIT.
La Regione Toscana, attraverso lo strumento della sovvenzione globale, finanzia voucher individuali per la promozione di iniziative imprenditoriali. I voucher consentono di avere assistenza e consulenza per la creazione di impresa sociale per un importo massimo di € 10.000. Le informazioni sulle modalità di assegnazione dei voucher e sui termini per la presentazione delle eventuali domande sono reperibile sul sito www.esprit.toscana.it.

4. TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO.
Si informa che la prossima scadenza per la presentazione delle domande di finanziamento per le borse lavoro per i tirocini di orientamento e formazione è fissata al 31 dicembre 2006. Le risorse disponibili sono le seguenti: € 15.200 pre la misura A2; € 18.200 per la misura B1 e € 6.407,78 per la misura E1. A partire da questa scadenza i soggetti destinatari dell'intervento a valere sulla misura B1 possono essere anche portatrici di handicap; detenuti, ex detenuti, persone soggette a misura penale esterna o in semilibertà; cittadini extracomunitari; tossicodipendenti ed ex tossicodipendenti; sieropositivi; alcolisti ed ex alcolisti. Si informa inoltre che, in ragione della nuova normativa regionale in materia di orientamento e formazione approvata con D.G.R. 569/2006,le ore di assenza nel periodo di tirocinio non dovranno superare il 30% delle ore totali previste, pena la decadenza della borsa lavoro spettante.

5. PROGETTI E VOUCHER A VALERE SULLA LEGGE 236/93.
La Regione Toscana ha autorizzato l'utilizzo delle risorse residue dei precedenti bandi per progetti e voucher a valere sulla Legge 236/93 definendo le nuove modalità per la presentazione delle candidature. Per i voucher individuali verrà attivata una nuova scadenza e le domande potranno essere inviate dal 22 gennaio fino alle ore 13:00 del 23 febbraio 2007. Il Circondario Empolese Valdelsa ha una disponibilità di circa € 11.000 (salvo eventuali ulteriori residui). Anche per i progetti verrà attivata una scadenza di riserva e le domande potranno essere presentate dal 22 gennaio fino alle ore 13:00 del 23 febbraio 2007. La disponibilità di risorse per il Circondario Empolese Valdelsa è di circa € 150.000 (salvo eventuali ulteriori residui). I Bandi e le modalità di presentazione delle domande saranno rese pubbliche prossimamente sul sito della Regione Toscana.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. GUIDA AI CONTRATTI DI LAVORO.
E’ scaricabile on line la “Guida ai contratti di lavoro” curata dall’URP del Comune di Castelfiorentino nell’ambito del progetto di gestione integrata dello spazio accoglienza del Centro per l’Impiego di Castelfiorentino. La guida  è disponibile nella sezione modulistica e pubblicazioni del sito lavoro.empolese-valdelsa.it.

2. APERTURA NUOVO SPORTELLO DI PRIMA ACCOGLIENZA PRESSO IL COMUNE DI VINCI CAPOLUOGO.
L’apertura dello Sportello di prima accoglienza lavoro, inaugurato martedì 5 dicembre in via Fucini, 7/a in Vinci, è da inserire nel Progetto della Regione Toscana denominato R.U.O.T.A. (Rete Unificata Operatori Territoriali per l’Accoglienza) e trova finanziamenti nel Fondo Sociale Europeo Misura A1. Il progetto RUOTA è stato gestito dal Circondario Empolese Valdelsa, Ufficio Politiche del Lavoro, ed ha interessato tutti i Comuni della zona, a dimostrazione dell’importanza che il tema dell’occupazione riveste nelle politiche circondariali. L’orario dello Sportello di prima accoglienza è il seguente: martedì 15:30–18:30 giovedì 10:00–13:00. Vinci ospita già uno Sportello di prima accoglienza nella frazione di Spicchio, Via C. Battisti n. 74, aperto dal 13 settembre 2004, il cui orario di apertura è il seguente: martedì 9:00–12:00 mercoledì 15:30–18:30 giovedì 15:30–18:30. I principali compiti degli Sportelli di prima accoglienza lavoro sono: informazione e prima accoglienza in materia di lavoro; formazione professionale, istruzione, educazione; autoconsultazione dei materiali anche tramite l’accesso gratuito  ad internet; rinvio ai servizi erogati dai CPI; aggiornamento scheda anagrafica utenti già iscritti; sistema IDOL e compilazione schede per utenti non iscritti; prenotazione offerta di lavoro del CPI; promozione iniziative politiche del lavoro, formazione, orientamento.
Entro i primi mesi del 2007  gli altri Comuni del Circondario Empolese Valdelsa si doteranno dello Sportello di prima accoglienza lavoro.

3. MEDIAZIONE LINGUISTICO CULTURALI: NUOVO SERVIZIO PRESSO I SERVIZI PER L’IMPIEGO DEL CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA.
Un nuovo servizio a carattere sperimentale di supporto ai cittadini stranieri prenderà il via da gennaio 2007 all’interno dei Servizi per l’Impiego del Circondario Empolese Valdelsa. Si tratta del servizio di mediazione linguistico-culturale, svolto da operatori che uniscono background culturali per facilitare una comunicazione fra culture diverse e che verranno inserite nei Servizi per l’Impiego per facilitare l’integrazione dei cittadini stranieri immigrati. Il servizio prevede 4 figure di madrelingua albanese, rumena, araba e cinese. Il servizio nasce grazie al progetto Equal "RAIL Rete di appoggio all'inserimento lavorativo delle fasce deboli", che ha l’obiettivo di favorire l’inserimento lavorativo dei soggetti svantaggiati, promuovendo politiche integrate, operando direttamente contro alcune discriminazioni e sperimentando metodologie innovative d’inclusione sociale nei territori del Circondario Empolese Valdelsa. Le quattro figure che verranno inserite all’interno dei Servizi per l’Impiego sono vincitrici di una selezione la cui graduatoria definitiva è disponibile nella sezione bandi e graduatorie del sito lavoro.empolese-valdelsa.it.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. COLLOCAMENTO DISABILI - PROSPETTO INFORMATIVO L.68/99.
Dal 1 al 31 gennaio 2007 i datori di lavoro, pubblici e privati, soggetti alle disposizioni della L.68/99, come ogni anno sono tenuti ad inviare alle Amministrazioni Provinciali di competenza il prospetto informativo previsto dall'articolo 9 della stessa legge.

2. AVVISO PROVINCIALE PROGRAMMA P.A.R.I: “PROGRAMMA D'AZIONE PER IL RE-IMPIEGO DI LAVORATORI SVANTAGGIATI”.
Il progetto promosso dal Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, attuato dalla Regione Toscana presso le Province interessate, con l'assistenza di Italia Lavoro S.p.A., prevede la costruzione e la sperimentazione di interventi attraverso  l'elaborazione di modelli di welfare to work funzionali alle caratteristiche ed esigenze di persone a rischio di esclusione dal marcato del lavoro. Per le aziende che si rendono disponibili all'assunzione di disoccupati o inoccupati 45-55enni non percettori di indennità e sussidi legati allo stato di disoccupazione e inoccupazione, che hanno prestato dichiarazione di immediata disponibilità, ai sensi del Decreto Legislativo n. 181/00, sono previsti incentivi economici nella misura di € 4.500 per assunzioni a tempo indeterminato (full-time e part-time minimo 30 ore settimanali; sotto le 30 ore settimanali l’importo verrà riproporzionato) oltre a un bonus fino ad un massimo di € 1.000 per l’adeguamento delle competenze del lavoratore assunto. La scadenza dei termini per la presentazione delle candidature sia delle aziende che dei lavoratori è fissata al 31.03.2007, salvo esaurimento dei posti. Per tutte le informazioni necessarie è possibile rivolgersi ai Centri per l'Impiego di Empoli e Castelfiorentino e al Servizio Territoriale di Fucecchio; i bandi sono inoltre scaricabili sul sito lavoro.empolese-valdelsa.it.

3. SPORTELLO TIROCINI DEL CENTRO PER L'IMPIEGO DI EMPOLI.
Lo Sportello Tirocini del Centro Impiego di Empoli rimarrà chiuso per le Festività Natalizie dal 29.12.2006 al 05.01.2007.

Notizie dalla Referente di Parita':


Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!