Newsletter n. 2/2008

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Ma che cosa c' proprio in fondo in fondo, quando bene o male faremo due conti, e i giorni goccioleranno come i rubinetti nel buio e diremo "...un momento, aspetti..." per non essere mai pronti, signora Bovary, coraggio, pure tra gli assassini e gli avven" - Francesco Guccini

Archivio Newsletters

Newsletter n. 2 - Febbraio 2008


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

  1. GRADUATORIA RELATIVA ALLE BORSE DI STUDIO ANNO 2007-2008
    Con atto dirigenziale n. 16 del 21.01.2008 è stata approvata la graduatoria dei soggetti finanziabili a valere sul Bando P.O.R. Obiettivo 3 2000-2006 - Misura C2 "Interventi contro la dispersione scolastica". La graduatoria completa è visibile nell'area "Bandi e Graduatorie" del sito istruzione.empolese-valdelsa.it.
    L'erogazione dell'importo del buono studio avverrà comunque a fine anno scolastico, dopo che gli Istituti scolastici avranno comunicato la regolarità della frequenza delle lezioni o l'avvenuta promozione degli studenti beneficiari.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

  1. LE RISORSE PER L'OCCUPAZIONE E LA FORMAZIONE NEL CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA NEL BIENNIO 2007-2008. UN CONVEGNO DI PRESENTAZIONE.
    Il prossimo 11 marzo 2008, alle ore 9.30 presso l'ex Convento degli Agostiniani in Via de' Neri ad Empoli, si terrà un convegno su "Le risorse per l'occupazione e la formazione nel Circondario Empolese Valdelsa nel biennio 2007-2008". All'iniziativa parteciperanno l'Assessore Regionale alla Formazione, Istruzione e Lavoro, Gianfranco Simoncini, il Presidente del Circondario Empolese Valdelsa e Sindaco di Empoli, Luciana Cappelli e l'Assessore delegato allo Sviluppo Economico, Lavoro e Formazione del Circondario Empolese Valdelsa e Sindaco di Castelfiorentino, Laura Cantini. L'iniziativa intende presentare le linee di intervento definite dalla fase di programmazione per l'utilizzo delle risorse del F.S.E. destinate al Circondario Empolese Valdelsa nell'ambito del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013, per le annualità finanziarie 2007 e 2008. All'iniziativa sono invitati i rappresentanti delle istituzioni locali, delle parti sociale, e gli operatori del sistema integrato della formazione, dell'istruzione e del lavoro.
    Il programma degli interventi è consultabile sul sito www.empolese-valdelsa.it.

  2. GRADUATORIA DEI PROGETTI PRESENTATI A VALERE SUL BANDO REGIONALE LEGGE N. 236/93 DEL 12.10.2007
    Con determinazione n. 33 del 07.02.2008 è stata approvata la graduatoria dei progetti presentati a valere sul Bando Regionale finanziato con i fondi della Legge n. 236/93 in occasione della scadenza del 12 ottobre 2007. La graduatoria dei progetti finanziati è consultabile nell'apposita sezione del sito formazione.empolese-valdelsa.it
    Alla luce dei finanziamenti assegnati, si sono rese disponibili risorse pari ad € 85.061,28 che saranno assegnate in occasione della scadenza di riserva. I nuovi progetti potranno essere presentatI a partire dal 17 marzo 2008 e dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13 di venerdì 16 maggio 2008.

  3. VOUCHER AZIENDALI. UNA NUOVA OPPORTUNITA' PER LA FORMAZIONE CONTINUA
    A breve sarà pubblicato da parte della Regione Toscana l'avviso pubblico per il finanziamento di percorsi formativi individuali per lavoratori mediante l'assegnazione di voucher aziendali, a valere sui fondi della Legge n. 236/93 art.9, D.D. n. 107/Segr./2006 del 10/05/2006 del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale. Con questo nuovo strumento la Regione Toscana intende sperimentare l'utilizzo dei voucher aziendali, definibili quali incentivi economici di natura individualizzata volti al finanziamento di attività formativa documentabile, scelta congiuntamente dalle imprese e dai destinatari finali (lavoratori). Per la partecipazione alla formazione l'impresa diviene beneficiaria dei contribuiti individuali per ciascun lavoratore che abbia partecipato alle iniziative di formazione. In particolare, attraverso i voucher aziendali, la Regione Toscana mira a semplificare il percorso normalmente previsto nell'attivazione di piani aziendali, vista la riduzione dei processi gestionali e burocratici; a personalizzare le esigenze formative aziendali e delle singole risorse, con l'attivazione di processi formativi mirati; a adeguare i tempi e le modalità di erogazione delle iniziative formative alle esigenze concordate  tra lavoratore e impresa.
    L'avviso punta a privilegiare l'utilizzo dello strumento del voucher aziendale da parte delle PMI ed in particolare delle imprese con meno di 15 dipendenti, poiché consente all'impresa di identificare obiettivi di crescita del personale, diversificando i processi formativi e orientandoli sulle singole professionalità, superando in tal modo alcuni dei limiti storici della formazione aziendale. 
    Possono presentare domanda di finanziamento di voucher aziendali tutte le imprese assoggettate al contributo di cui all'art. 12 della legge 160 del 03.06.1975, come modificato dall'art. 25 della legge 845 del 21.12.1978 e ss.mm.ii. (versamento dello 0,30% sul monte salari all'INPS, quale contributo integrativo per l'assicurazione obbligatoria contro la disoccupazione involontaria), che si tratti di PMI o grandi imprese, le quali intendano mettere in formazione propri dipendenti in servizio presso unità locali ubicate sul territorio regionale della Toscana. Ciascuna impresa può richiedere fino a quindici voucher, fermo restando il limite di costo di ciascun voucher, fissato in euro 3.000,00. Il contributo pubblico massimo per ciascuna impresa è pertanto pari ad euro 45.000,00. Il limite relativo al massimale di voucher per impresa è valido per ciascuna scadenza del futuro avviso.

  4. BANDO MULTIMISURA OBIETTIVO 3 2000-2006 PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO - BORSE LAVORO SULLE MISURE A2, B1 ED E1. PROROGA DEL BANDO FINO AL 30 GIUGNO 2008
    Con determinazione n. 18 del 22.01.2008 è stato prorogato il bando in oggetto fino al 30.06.2008. Le scadenze per la presentazione delle richieste di tirocinio con borsa lavoro avranno cadenza mensile a partire dal prossimo 29.02.2008. Il Bando e la documentazione collegata è disponibile nell'apposita sezione del sito formazione.empolese-valdelsa.it.

  5. NESSUN CORSO DI FORMAZIONE PROMOSSO DAI SERVIZI DEL CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA.
    E' giunta notizia che da alcune settimane diversi cittadini sono stati contattati telefonicamente da persone che offrono corsi di informatica su incarico di fantomatici servizi per il lavoro. Si informa che il Circondario Empolese Valdelsa non si occupa direttamente dell'organizzazione di interventi di formazione e non ha dato mandato a nessuna struttura formativa pubblica o privata per promuovere o attivare iniziative quali quelle sopra ricordate. Si precisa inoltre che tutti i servizi offerti dalla rete dei Servizi per l'Impiego del territorio sono assolutamente gratuiti.


Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

  1. CAMPAGNA PROMOZIONALE DEI SERVIZI PER L’IMPIEGO
    L’Ufficio Politiche del Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa ha avviato una campagna promozionale dedicata ai servizi erogati a lavoratori e aziende dai Centri per l’Impiego.  Lo sviluppo della promozione dei servizi per l’impiego è condizione necessaria per avvicinare le imprese e i lavoratori ai servizi pubblici per l’impiego. Da qui la necessità di una campagna di informazione che, attraverso la distribuzione di depliant, l’affissione di locandine e manifesti su tutto il territorio fornisca indicazioni utili sulla capillare rete di sportelli presenti sul territorio . La campagna promozionale presenta i servizi erogati alle imprese (preselezione del personale, tirocinio, consulenza professionale) e alle persone (orientamento professionale, formazione, incontro domanda/offerta di lavoro, tirocinio).
    Nel materiale promozionale si traccia inoltre la mappa dei Servizi per l’Impiego del territorio indicando le sedi, i vari recapiti e l’orario di apertura dei Centri per l’Impiego, del Servizio Territoriale e degli Sportelli di Prima Accoglienza.
    La campagna promozionale è stata presentata alla cittadinanza in una conferenza stampa svoltasi lunedì 4 febbraio presso i locali del Centro per l’Impiego di Empoli, alla presenza del Direttore Generale del Circondario Empolese Valdelsa, Dott. Alfiero Ciampolini.

  2. “PARTIRE! GUIDA ALLA MOBILITA’ GIOVANILE IN EUROPA E OLTRE….”
    La pubblicazione “Partire! Guida alla mobilità giovanile in Europa e oltre…”, realizzata all’interno del  progetto Oplà 2007 e finanziata con le risorse del P.O.R. Obiettivo 3 2000-2006, nell’ambito delle attività di orientamento dei Servizi per l’Impiego del Circondario Empolese Valdelsa, è stata  ristampata in un'edizione aggiornata. Nel testo, si danno indicazioni utili per i giovani che vogliono fare un’esperienza all’estero: uno strumento utile che orienta chi desidera allargare i propri orizzonti di vita e i propri bisogni di conoscenza. Senza dimenticare, come si legge nel volume che “un periodo di studio o di lavoro all’estero oggi dà uno spessore ad un CV, rendendolo più interessante per l’eventuale datore di lavoro: studi svolti a livello europeo confermano che i giovani che hanno svolto una parte della loro formazione fuori dal paese di origine riescono a trovare lavoro più rapidamente”. 
    La guida, con la presentazione di Laura Cantini, Sindaco del Comune di Castelfiorentino e delegato al lavoro, alla formazione e allo sviluppo economico del Circondario Empolese Valdelsa, fornisce indicazioni utili relativamente ai programmi europei per la mobilità giovanile, alle formalità burocratiche per soggiornare all’estero, agli interlocutori più adeguati per reperire informazioni circa il modo per effettuare uno stage o addirittura per  lavorare all’estero. Contiene una serie di indicazioni utili per coloro che intendono cercare il lavoro dall’Italia, o, per coloro tra i più intraprendenti che intendono cercare lavoro una volta arrivati all’estero. Il volume riporta inoltre delle testimonianze di chi è partito ed elenca una serie di associazioni ed enti che si occupano di mobilità all’estero. La guida è a cura della dottoressa Donatella Allori.
    La pubblicazione è scaricabile dal sito lavoro.empolese-valdelsa.it.

  3. SERVIZIO DI MEDIAZIONE LINGUISTICO-CULTURALE
    A rettifica della notizia del mese precedente, si riporta di seguito il calendario corretto della presenza delle mediatrici linguistico-culturali nei Centri per l’Impiego di Empoli e Castelfiorentino e il calendario invariato dalla precedente comunicazione del Servizio Territoriale di Fucecchio.

      Lunedì mattina Martedì mattina Mercoledì mattina Giovedì mattina Venerdì mattina
    Empoli   cinese (ogni 15 gg.) albanese rumeno arabo
    Castelfiorentino arabo
    rumeno (ogni 15 gg.)
    albanese   arabo  
    Fucecchio albanese arabo cinese/rumeno
    (alternate ogni 15 gg.)
       

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

  1. SEMINARI SU "LA REDAZIONE DEL CURRICULUM VITAE"
    Il prossimo incontro per la compilazione del curriculum viate della durata di 2 ore si svolgerà il 26.03.2008 dalle 10  alle 12 presso il Centro per l'Impiego di Empoli. Altre edizioni del seminario, verranno effettuate a scadenze mensili, in date da stabilire. Per informazioni e per effettuare le prenotazioni, occorre rivolgersi al servizio accoglienza del Centro per l'Impiego di Empoli in Via delle Fiascaie, 1 (tel.0571/9803302-3).

Notizie dalla Referente di Parita':


Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!