Newsletter n. 3/2008

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"I've got wild staring eyes. And I've got a strong urge to fly. But I've got nowhere to fly to." - Nobody Home [THE WALL] Roger Waters [Pink Floyd]

Archivio Newsletters

Newsletter n. 3 - Marzo 2008


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

  1. ALTA FORMAZIONE - STANZIATI I CONTRIBUTI PER MASTER E DOTTORATI.
    E' stato pubblicato nei giorni scorsi sul BURT un bando che prevede, per l'anno accademico 2007-2008, un contributo finanziario individuale destinato ai neo laureati che vogliono intraprendere percorsi di alta formazione (dottorati di ricerca e master). Tale voucher, di entità non superiore a € 4.000, dovrà essere utilizzato dagli studenti vincitori, per sostenere le spese di iscrizione ai corsi, che dovranno avere una durata minima di un anno. Il bando e il fac-simile della domanda si possono scaricare nell'apposita sezione del sito della Regione Toscana.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

  1. VOUCHER INDIVIDUALI A VALERE SUL FONDO SOCIALE EUROPEO. SCADENZA DEL 31.01.2008
    Con determinazione n. 93 del 27.03.2008 è stata approvata la graduatoria degli assegnatari di voucher individuali per la frequenza di attività formative, a valere sulle risorse del Fondo Sociale Europeo, nell'ambito del P.O.R. Obiettivo 3 della Regione Toscana, per le misure C3, C4, D1 e D2. La graduatoria, relativa alla scadenza del 31.01.2008, sarà a breve disponibile nella sezione "Bandi & Graduatorie" del sito formazione.empolese-valdelsa.it. La scadenza in parola è stata l'ultima per la programmazione del FSE 2000-2006 in considerazione  dell'esaurimento delle risorse disponibili.
    L'imminente avvio della programmazione del FSE 2007-2013 consentirà di attivare nuove modalità per l'assegnazione di finanziamenti individuali per la formazione continua e la formazione superiore.

  2. LEGGE N. 236/93. NUOVA SCADENZA PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI AZIENDALI AL CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA
    Il finanziamento degli interventi presenti nella graduatoria dei progetti presentati a valere sul Bando Regionale a valere sulle risorse della Legge n. 236/93 in occasione della scadenza del 12 ottobre 2007 ha reso disponibili risorse pari ad € 85.061,28 che saranno assegnate in occasione di una scadenza di riserva. I nuovi progetti devono essere presentati  al protocollo del Circondario Empolese Valdelsa entro e non oltre le ore 13 di venerdì 16 maggio 2008. La documentazione per la presentazione delle domande di finanziamento è disponibile nell'apposita area del sito della Regione Toscana.

  3. LEGGE N. 236/93. AVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI VOUCHER AZIENDALI
    Con decreto n. 869 del 05.03.2008 è stato approvato l'avviso pubblico per il finanziamento di percorsi formativi individuali nell'ambito di imprese mediante assegnazione di voucher aziendali, finanziati con le risorse della Legge n. 236/93. L'avviso è stato pubblicato sul supplemento n. 30 al BURT n. 13 del 19 marzo 2008. Le domande devono essere presentate alle Province o al Circondario Empolese Valdelsa e devono pervenire entro le ore 13 del giorno 30 aprile 2008.
    La modulistica per la presentazione delle richieste è reperibile nella sezione del Servizio Lavoro del sito della Regione Toscana.

  4. BANDO MULTIMISURA OBIETTIVO 3 PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO - BORSE LAVORO SULLE MISURE A2, B1 ED E1. APPROVAZIONE DELLE DOMANDE PRESENTATE ALLA SCADENZA DEL 29 FEBBRAIO 2008.
    Con determinazione n. 89 del 25.03.2008 è stata approvata la graduatoria delle borse lavoro assegnate a valere sulle misure A2, B1 ed E1 del P.O.R. Ob. 3 2000-2006, a seguito delle richieste effettuate alla scadenza del 29.02.2008. La graduatoria sarà a breve consultabile nell'apposita sezione "Bandi & Graduatorie" del sito formazione.empolese-valdelsa.it. Anche in questa occasione è stato possibile finanziare tutti i soggetti collocati in graduatoria.
    Le risorse stanziate per l'assegnazione delle borse lavoro sono in via di esaurimento. Resta comunque aperta la scadenza del prossimo 31.03.2008 per la presentazione di nuove richieste che verranno finanziate con le risorse residue disponibili, in particolare per la misura B1, o con economie che dovessero nel frattempo maturare in ragione della chiusura di altri interventi finanziati.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

  1. RETE EURES
    Istituita nel 1993, EURES è una rete di cooperazione che collega la Commissione Europea ai servizi pubblici per l’impiego  dei paesi appartenenti alla Spazio economico europeo (i paesi dell’UE più la Norvegia, Islanda e Lichtenstein), alla Svizzera e ad altre organizzazioni partner. La rete Eures ha lo scopo di facilitare la libera circolazione dei lavoratori e contribuire all’aumento della mobilità interna attraverso il coordinamento dei servizi pubblici per l’impiego, offrendo servizi di informazione, consulenza e incontro domanda/offerta. Questi servizi sono dedicati alle persone ma anche a quelle aziende che desiderano reclutare  lavoratori oltre il loro territorio nazionale. EURES mette a disposizione il  portale della mobilità professionale http://europa.eu.int/eures/ e un rete di più di 700 consulenti EURES che ogni giorno sono in contatto con persone alla ricerca di un impiego e datori di lavori in tutta Europa. Il portale europeo offre informazioni su:
    • come trovare un lavoro;
    • come scrivere il proprio CV on line;
    • vita e lavoro;
    • apprendimento;
    • libera circolazione;
    • consulenti EURES;
    • servizi pubblici per l’impiego.
    Sul sito www.empolese-valdelsa.it è presente una bacheca con alcune offerte, selezionate tra le 1.394.961 presenti sul portale alla data del 19.03.2008) ed il link al sito della Regione Toscana con l’elenco dei consulenti e dei referenti EURES con i relativi recapiti telefonici.
    Segnaliamo, tra le offerte del mese, le selezioni per la stagione estiva, quella per operatori nel settore dell’animazione che si svolgeranno il 7 aprile al Parterre a Firenze per un’agenzia italiana, aperte a tutti i cittadini italiani, ai cittadini della UE e  ai cittadini extracomunitari in possesso di un regolare permesso di soggiorno.
    Per informazioni, contattare i consulenti ed i referenti EURES della Regione Toscana indicati nel sito.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

  1. SEMINARI SU "LA REDAZIONE DEL CURRICULUM VITAE"
    Il prossimo incontro per la compilazione del curriculum vitae della durata di 2 ore si svolgerà il 30.04.2008 dalle 10 alle 12 presso il Centro per l'Impiego di Empoli.  Per informazioni e per effettuare le prenotazioni occorre rivolgersi al servizio accoglienza del Centro per l'Impiego di Empoli in Via delle Fiascaie, 1 (tel. 0571/9803302-3).

  2. DIMISSIONI VOLONTARIE
    Dal 5 marzo 2008, le dimissioni volontarie dovranno essere presentate, dal lavoratore al datore di lavoro, esclusivamente su modulo predisposto dal Ministero del Lavoro. Qualsiasi altro modulo renderà le dimissioni nulle. Il modulo potrà essere pre-compilato dal lavoratore e consegnato ad uno degli uffici abilitati presso i Centri per l'Impiego, i Comuni, i Sindacati/Patronati (previa convenzione con il Ministero del lavoro), le Direzioni Provinciali e Regionali del Lavoro. Il modulo ha una validità di 15 giorni dalla data di emissione da parte dei soggetti abilitati e deve, pertanto, essere consegnato al datore di lavoro entro tale termine. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.lavoro.gov.it

  3. COLLOCAMENTO MIRATO: ISCRIZIONE NEGLI ELENCHI E ASSEGNO MENSILE DI INVALIDITA’. NUOVE DISPOSIZIONI DELLA LEGGE N. 247/2007 SUL PROTOCOLLO DEL WELFARE.
    Al fine di beneficiare dell’assegno mensile di invalidità concesso ai sensi della Legge n. 118/71, non è più richiesta l’iscrizione negli  elenchi della Legge n. 68/99, ma è sufficiente che il percettore del suddetto assegno effettui annualmente dichiarazione sostitutiva all’INPS. Si invitano, pertanto, tutti coloro che richiedono l’iscrizione negli elenchi della Legge n. 68/99 ed ai quali sia stata riconosciuta una percentuale di invalidità pari o superiore al 74%, di dichiarare la reale disponibilità e l’interesse alla ricerca del lavoro. In caso di non interesse alla ricerca di un lavoro, il Centro per l’Impiego non procederà all’iscrizione.

Notizie dalla Referente di Parita':

  1. AIUTI ALLE IMPRESE CHE ASSUMONO DONNE
    Con decreto n. 873 del 22.02.2008, la Regione Toscana ha rinnovata la concessione di aiuti a favore di imprese che assumono donne disoccupate/inoccupate che abbiano compiuto 35 anni con contratti di lavoro part time (€ 2.500) e full-time (€ 4.000) a tempo indeterminato. Con lo stesso decreto sono concessi finanziamenti anche per la trasformazione di contratti a tempo determinato in contratti a tempo indeterminato e per l'assunzione a tempo indeterminato di lavoratori/trici iscritti/e nelle liste di mobilità delle Province toscane. Le domande possono essere presentate fino al 28 novembre 2008. Nei link indicati è possibile consultare la Scheda informativa, il bando per le assunzioni di donne disoccupate e il bando per la trasformazione dei contratti atipici e l'assunzione di persone in mobilità.

  2. AVVISO DI FINANZIAMENTO, RELATIVO ALL’ANNO 2008, PER PROGETTI A VALERE SULL’ARTICOLO 9 DELLA LEGGE N. 53/2000. NUOVE INDICAZIONI.
    L’avviso di finanziamento per interventi di conciliazione tra tempi di vita e tempi di lavoro relativo al 2008 reca un'ulteriore esplicazione della lettera d per cui "l’azienda" si qualifica come “luogo di promozione di azioni adatte a rendere migliori e più efficaci le forme di conciliazione”. E’ pertanto possibile il finanziamento, in forma di voucher, di azioni dirette a favorire l’accesso a servizi ritenuti utili (assistenza domiciliare ad anziani non autosufficienti, accesso a ludoteche, centri estivi, ecc..), a gestire momenti critici (uscita dalla scuola, vacanze scolastiche, ferie di persone addette alla cura di anziani,ecc..). Un’accezione più ampia della lettera c interviene anche per estendere la possibilità di presentare proposte e progetti a titolari di società di persone composte al massimo di tre soggetti, ipotesi fino ad oggi prevista per i soli titolari che conducano l’azienda individualmente.
    Si ricorda che le prossime scadenze per la presentazione delle domande sono fissate al 10 giugno e al 10 ottobre 2008.
     

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!