Newsletter n. 6/2008

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Chi vince festeggia, chi perde spiega" - Julio Velasco

Archivio Newsletters

Newsletter n. 6 - Giugno 2008


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1 - SCUOLE TOSCANE PIÙ SICURE E ACCESSIBILI CON I FONDI DELLA L.R. N. 23/1996
Con la deliberazione di finanziamento dell'annualità 2008 della L.R. n. 23/1996, la Regione Toscana ha destinato l'intero importo del piano triennale, pari a 45 milioni di euro, agli interventi di adeguamento degli edifici scolastici in materia di agibilità, sicurezza, igiene, abbattimento delle barriere architettoniche e rimozione dei rischi legati all'amianto. I Comuni e le Province potranno così mettere mano ai lavori più urgenti subito dopo la fine dell'anno scolastico, approfittando della pausa estiva.


2 - DEBITI SCOLASTICI: STANZIATI ALTRI 57 MILIONI PER I CORSI DI RECUPERO
Il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca ha inviato alle scuole italiane una circolare relativa all'attività di recupero dei debiti scolastici e agli scrutini finali.
Vista la complessità degli interventi promossi o da promuovere e per venire incontro alle richieste delle scuole, la circolare prevede alcune misure che avranno immediata efficacia. In particolare, sono state stanziate risorse aggiuntive per 57 milioni di euro per l’organizzazione dei corsi di recupero ed è stato fissato al 31 agosto 2008 il termine ultimo per la verifica del superamento del debito da parte degli studenti. Eventuali proroghe, motivate da particolari esigenze organizzative, dovranno essere adeguatamente valutate anche in relazione alle implicazioni derivanti dall'avvio del prossimo anno scolastico. Le iniziative di recupero e la loro valutazione dovranno comunque concludersi entro la data di inizio delle lezioni. Per maggiori informazioni, è possibile visitare il sito del Ministero dell'Istruzione.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1 - BANDO MULTIASSE P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 PER VOUCHER FORMATIVI INDIVIDUALI
Con determinazione dirigenziale n. 235 del 27.06.2008, il Circondario Empolese Valdelsa ha approvato il Bando multiasse P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 per voucher formativi sugli Assi I (adattabilità) e IV (Capitale umano), per il finanziamento di interventi di formazione individuali.
Le risorse disponibili alla prima scadenza sono pari a € 55.000, suddivisi come di seguito specificato:
Asse I: € 25.000,
Asse IV: € 30.000.
La scadenza per la presentazione dei voucher è fissata alle ore 13 del 31 Luglio 2008.
Il testo del bando e i vari allegati sono disponibili alla pagina relativa del sito della Formazione professionale.


2 - LEGGE N. 236/1993: PUBBLICATA LA GRADUATORIA DEI VOUCHER AZIENDALI DEL BANDO DEL 30 APRILE 2008
Con determinazione n. 218 del 19.06.2008, è stata approvata la graduatoria dei voucher aziendali presentati alla scadenza del 30 aprile 2008, a valere sulla Legge n. 236/93.
Si comunica che sono disponibili risorse residue pari ad € 21.888,74, che saranno assegnate in occasione della scadenza di riserva, per la quale le domande di voucher aziendale potranno essere presentate a partire dall'8 settembre 2008 ed entro e non oltre le ore 13 del 31 ottobre 2008.
La graduatoria della scadenza del 30 aprile scorso è disponibile nell'apposita sezione del sito della Formazione professionale.


3 - NUOVO LOGOTIPO DEL MINISTERO DEL LAVORO
È disponibile nella sezione della modulistica riservata ai logotipi, il nuovo logo del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali. Tutti gli operatori sono pertanto tenuti a contrassegnare la documentazione pertinente con il simbolo aggiornato.


4 - ACCREDITAMENTO DEGLI ORGANISMI DI FORMAZIONE: MODIFICHE ALLA D.G.R. N. 968/2007
Con D.G.R. n. 401 del 26.05.2008, sono state apportate alcune modifiche alla D.G.R. n. 968/2007. In particolare, oltre ad alcune precisazioni e correzioni di errori materiali, è stato modificato l'art. 14 dell'allegato A della D.G.R. n. 968/2007, prevedendo che le università toscane già accreditate ai sensi della precedente normativa disciplinata dalla D.G.R. n. 436/2003 restino accreditate, come le istituzioni scolastiche, fino al 17 dicembre 2008. Sul sito della Regione, alla pagina "accreditamento organismi formativi", è già disponibile il testo integrato dell'allegato A della D.G.R. n. 968/2007.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1 - TIROCINI ESTIVI DI ORIENTAMENTO
Con D.G.R. n. 428 del 03.06.2008, la Regione Toscana ha approvato le modalità di attivazione dei tirocini estivi di orientamento rivolti agli studenti.
I tirocini estivi di orientamento sono promossi durante le vacanze estive a favore di studenti regolarmente iscritti a un ciclo di studi presso l'università o un istituto scolastico di ogni ordine e grado, con fini formativi, orientativi e di addestramento. I tirocini estivi non possono essere superiori a tre mesi, si svolgono fra la fine dell'anno accademico e scolastico e l'inizio di quello successivo e possono essere promossi dagli Istituti Scolastici, dalle Università o dai Servizi per l'impiego.
Gli studenti, le studentesse e le aziende interessate possono contattare allo scopo i Servizi per l'impiego del Circondario Empolese Valdelsa.


2 - BANDO MULTIASSE P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 PER TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO
Con determinazione n. 235 del 27.06.2008, è stato pubblicato il Bando multiasse P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013, che mette a concorso risorse degli Assi II (Occupabilità) e III (Inclusione sociale), per il finanziamento con borse lavoro dei tirocini formativi e di orientamento. Per agevolare la conoscenza diretta del mondo del lavoro e della realtà aziendale, alle persone che svolgono tirocini fomativi e di orientamento è riconosciuto un rimborso mensile di € 300. Nel caso di donne sopra i 35 anni e di uomini con più di 45 anni, la borsa lavoro ammonta a € 600 mensili. Per la presentazione delle richieste di finanziamento, presso i Centri per l'Impiego di Empoli e Castelfiorentino e il Servizio Territoriale di Fucecchio, sono previste tre scadenze a far data dal 31 luglio 2008, e precisamente il 31 marzo, il 31 luglio e il 31 novembre di ogni anno. Uomini e donne, inoccupati e disoccupati, che abbiano assolto l'obbligo di istruzione e formazione, residenti nel Circondario (o domiciliati, se stranieri) e che abbiano sottoscritto il Patto di Servizio Integrato con i Servizi per l'Impiego, in cui sia stata concordata la politica attiva del tirocinio quale azione formativa e di orientamento, sono i potenziali beneficiari dell'intervento. Possono fare domanda di borsa lavoro anche le persone iscritte alla Legge n. 68/1999, che rientrano nelle condizioni di cui sopra e che non siano destinatarie per le medesime azioni di specifici fondi regionali. Per maggiori informazioni è possibile consultare la modulistica presente all'indirizzo http://lavoro.empolese-valdelsa.it.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1 - ORARI DEI CENTRI PER L'IMPIEGO
Si comunica che con atto dirigenziale n. 453 del 19.06.2008, è stata disposta la chiusura al pubblico dei Centri per l'Impiego di Empoli e Castelfiorentino nelle ore pomeridiane del periodo compreso fra il 4 e il 29 agosto prossimi.
Rimane invariato l'orario del Servizio di Accoglienza degli stessi Centri per l'Impiego.

Notizie dalla Referente di Parita':

1 - ACCESSO AL MICROCREDITO PER L'AUTOIMPRENDITORIALITÀ
Accesso al microcredito assistito e garantito per la nascita di piccole aziende: l'opportunità è data da un accordo fra la Regione Toscana, Fiditoscana e varie banche. In questo modo, si permette di fare impresa anche a persone non abbienti, fra cui molti giovani e donne, che non possono garantire mutui o prestiti con beni personali. La forma più semplice è l'ottenimento di una somma di € 15.000, garantita all'80% dalla Regione Toscana. Lo Sportello SMOAT dà informazioni su tali finanziamenti e offre servizi di tutoraggio e supporto alle nuove imprese. Sono previsti finanziamenti garantiti anche di maggiore consistenza.
Per informazioni, rivolgersi alla Referente di parità del Circondario, ai seguenti recapiti: telefono 0571/980311, fax 0571/9803333, e.mail: referenteparita@empolese-valdelsa.it.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!