Newsletter n. 8/2008

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Il sistema estero cerca buoni investimenti, il sistema italiano cerca buoni affari: l’investimento si ha quando c’è un rischio molto importante e i ritorni sono legati a un medio-lungo periodo, l’affare è subito conveniente con pochi rischi" - Matteo Arpe

Archivio Newsletters

Newsletter n. 8 - Settembre 2008


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. CONTRIBUTI A FAVORE DELLA MOBILITÀ PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO
Con decreto dirigenziale n. 2864 del 18.06.2008, è stato approvato il Bando per la concessione di contributi a favore della mobilità per gli studenti delle scuole secondarie di II grado toscane. Sull'Asse V (Trasnazionalità e Interregionalità) del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013, il bando finanzia esperienze di mobilità per fini formativi di intere classi di studenti delle sezioni terze e quarte di licei, istituti tecnici e istituti professionali della Toscana. La scadenza per la presentazione dei progetti, da redigere su apposito formulario reperibile sul sito della Regione Toscana è il 15 ottobre 2008.

2. DIRITTO ALLO STUDIO ANNO 2008/2009: ASSEGNAZIONE FONDI ALLE PROVINCE TOSCANE
Con decreto n. 3547 del 30.07.2008, sono state assegnate e ripartite le risorse finanziarie regionali, pari a € 1.846.757,68, da destinare agli incentivi economici individuali per il diritto allo studio dell'anno scolastico 2008/2009, alle singole Province e ai Comuni dell’Isola di Capraia e Giglio.

3. ISCRIZIONI IN AUMENTO NELLE SCUOLE SUPERIORI DELLA TOSCANA
Continua il costante e graduale aumento degli studenti iscritti alle scuole superiori, che passano dai 140.054 alunni dell’anno scolastico 2006-2007 ai 142.432 del 2007-2008, per un totale di 2.378 studenti in più. Rispetto agli scorsi anni, contrassegnati dal boom dei licei, si assiste a una sia pur timida ripresa degli istituti tecnici, che si evidenzia, in particolare, dalle iscrizioni alle prime classi. In termini assoluti, sono gli istituti tecnici a fare la parte del leone, con il 33%. Seguono i licei scientifici con il 23,6% e i classici con l’8%.
Prosegue – ed è un’altra novità di rilievo - la crescita degli alunni stranieri: Prato e Arezzo sono le province che ne registrano le percentuali più alte. Gli alunni disabili inseriti nella scuola secondaria superiore sono 2.497.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. BANDO MULTIASSE P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 DEL 6 GIUGNO 2008: PUBBLICATE LE GRADUATORIE DEI PROGETTI FINANZIATI
Con determinazione n. 303 del 03.09.2008, è stata approvata la graduatoria dei progetti sul Bando Multiasse P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 del 6 giugno 2008.
La graduatoria completa è consultabile nell'apposita sezione del sito dell'Ufficio Formazione.

2. LEGGE N. 236/93, ART. 9 - AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI PIANI FORMATIVI IN MATERIA DI QUALITÀ E SICUREZZA, SETTORIALI, PLURIAZIENDALI, AZIENDALI: APERTA LA SCADENZA DI RISERVA DEL 17.10.2008
Con determinazione n. 315 del 09.09.2008, il Circondario Empolese Valdelsa ha accertato le risorse residue disponibili per l'attivazione di una scadenza di riserva del Bando per il finanziamento di piani formativi, con priorità alla formazione in ambito di sicurezza sui luoghi di lavoro, ai sensi dell'art. 9 della Legge n. 236/93 - D.D. n. 107/Segr./2006.
Le risorse disponibili ammontano a € 89.120,31. Il termine per la presentazione delle domande di finanziamento è fissato alle ore 13 del 17 Ottobre 2008.
Le domande devono essere presentate presso l'Ufficio Protocollo del Circondario Empolese Valdelsa, Piazza della Vittoria, 54, Empoli, tel. 0571/980311, in orario 9-13 dal lunedì al venerdì, e in orario 15-17,30 il lunedì e il giovedì.
Il bando e i relativi allegati sono disponibili sul sito della Regione Toscana, sezione "lavoro".

3. LEGGE N. 236/93, ART. 9 - BANDO PER IL FINANZIAMENTO DI VOUCHER FORMATIVI AZIENDALI: APERTURA DELLA SCADENZA DI RISERVA DEL 31.10.2008
Con determinazione n. 218 del 19.06.2008, il Circondario Empolese Valdelsa ha accertato le risorse residue disponibili per l'attivazione della scadenza di riserva dell'avviso pubblico per il finanziamento di percorsi formativi individuali nell'ambito di imprese, mediante assegnazione di voucher aziendali, ai sensi dell'art. 9 della Legge n. 236/93 - D.D. n. 107/Segr./2006.
Le risorse disponibili ammontano a € 21.888,74.
Il termine per la presentazione delle domande di finanziamento è fissato alle ore 13 del 31 Ottobre 2008.
Le domande devo essere presentate presso l'Ufficio Protocollo del Circondario Empolese Valdelsa, Piazza della Vittoria, 54 Empoli, tel. 0571/980311, in orario 9-13 dal lunedì al venerdì, e in orario 15-17,30 il lunedì e il giovedì.
Il bando e i relativi allegati sono disponibili sul sito della Regione Toscana, sezione "lavoro".

4. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013: APPROVATE ALCUNE MODIFICHE AL PROVVEDIMENTO ATTUATIVO DI DETTAGLIO
Con deliberazione n. 595 del 28.07.2008, la Giunta Esecutiva della Regione Toscana ha approvato alcune modifiche al Provvedimento Attuativo di Dettaglio del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013.
Il testo coordinato con le rettifiche è visibile nell'apposita sezione del sito dell'Ufficio Formazione.

5. FORMAZIONE ALIMENTARISTI
La Regione Toscana ha approvato la DGR n. 559 del 21.07.2008, che sostituisce integralmente la n. 1388/2004 in tema di formazione degli alimentaristi.
La novità più rilevante riguarda i corsi organizzati direttamente dalle imprese alimentari per i propri addetti, che dovranno essere realizzati con propria struttura organizzativa interna e tramite l'individuazione di un referente interno. Vengono poi introdotte novità rispetto ai soggetti esentati, alla formazione rivolta agli operatori del settore ittico e vengono chiariti i termini dell'obbligo di aggiornamento periodico.
Per visionare la deliberazione, è possibile collegarsi al sito della Regione Toscana.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. CENTRI PER L’IMPIEGO DEL CIRCONDARIO EMPOLESE VALDELSA: MERCOLEDÌ CHIUSURA AL PUBBLICO
Si comunica che a partire dal 15 ottobre 2008, i Centri per l’Impiego di Empoli e Castelfiorentino rimarranno chiusi al pubblico tutti i mercoledì, a eccezione del Servizio di Prima Accoglienza e Informazione, il cui orario rimane invariato.

2. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 - BANDO PER BORSE LAVORO: APPROVAZIONE DELLA GRADUATORIA DELLA SCADENZA DEL 31.07.2008 E APERTURA DELLA SCADENZA DEL 30.11.2008
Con determinazione n. 318 del 10.09.2008 è stata approvata la prima graduatoria dei tirocini finanziati con borsa lavoro relativi agli Assi Occupabilità e Inclusione Sociale, nell’ambito del Bando Multiasse P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013, Tirocini Formativi e di Orientamento, scadenza del 31.07.2008.
L’importo impegnato per la prima scadenza del 31.07.2008 è di € 29.100,00, e più precisamente di € 28.200,00 per l’asse II Occupabilità e di € 900,00 per l’asse III Inclusione Sociale.
Il Bando P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013, che mette a concorso risorse a valere sull’Asse II Occupabilità e sull’Asse III Inclusione sociale, per il finanziamento di tirocini formativi e di orientamento con borse lavoro è stato pubblicato con determinazione n. 235 del 27.06.2008. Al fine di agevolare le scelte professionali mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e della realtà aziendale, si promuovono tirocini formativi e di orientamento con assegnazione di borsa lavoro ai tirocinanti di € 300,00 lordi mensili. Nel caso di donne con età superiore a 35 anni e uomini con età superiore a 45 anni, la borsa lavoro ammonta a € 600,00 lordi mensili.
Il bando prevede tre scadenze a far data dal 31.07.2008 e precisamente quella del 31 marzo, del 31 luglio e del 30 novembre.
La prossima scadenza è quindi quella del 30 novembre.
Possono fare richiesta di borsa lavoro uomini e donne, inoccupati e disoccupati che abbiano assolto l’obbligo di istruzione e formazione, residenti nel Circondario Empolese Valdelsa (domiciliati se stranieri) e che abbiano sottoscritto il Patto di Servizio Integrato con un Centro per l’impiego/Servizio territoriale, nel quale sia stata concordata la politica attiva del tirocinio come azione formativa e di orientamento. Possono fare domanda di borsa lavoro anche le persone iscritte alla Legge n.68/99 che rientrano nella condizioni di cui sopra e che non siano destinatari, per le medesime azioni, di specifici fondi regionali. Per maggiori informazioni, è possibile consultare l'avviso e la modulistica presente nell'area "lavoro" del sito del Circondario.

3. P.O.R. OBIETTIVO 2 2007-2013 - BANDO PER INCENTIVI ALLE IMPRESE PER ASSUNZIONI E STABILIZZAZIONI
Entro la prima metà del mese di ottobre, sarà emanato l'avviso pubblico per l'assegnazione alle imprese di incentivi in denaro per l'assunzione di persone non occupate e la stabilizzazione di persone in possesso di contratti atipici. Gli incentivi saranno di importo compreso fra € 2.500 e € 4.000 e la prima scadenza per la presentazione delle richieste di finanziamento sarà fissata alle ore 12 del 14 novembre 2008.
L'avviso e la modulistica saranno disponibili sul sito dell'Ufficio Politiche del Lavoro.

4. VARIAZIONE DELL'ORARIO DELLO SPORTELLO I.N.P.S. DI CASTELFIORENTINO
A seguito della chiusura del mercoledì del Centro per l’Impiego di Castelfiorentino, lo sportello INPS, per continuare a garantire un raccordo tra i due uffici, comunica che il proprio sportello di Castelfiorentino, a partire dal 13 ottobre, effettuerà servizio nei giorni di martedì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 12.

5. AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI UN PROGETTO DI SOSTEGNO PER LAVORATORI ATIPICI
Con decreto n. 3936 dell'11 agosto 2008, è stato approvato un bando per il finanziamento di un progetto di sostegno per i lavoratori atipici, consistente nella costituzione di una rete regionale di sportelli (pubblicazione sul BURT n. 38 del 17.09.2008, suppl. 80). La funzione degli sportelli sarà quella di svolgere attività di informazione, formazione, orientamento ed assistenza agli atipici, con il fine ultimo di promuovere il loro passaggio a forme di occupazione stabili. Il bando mette a disposizione un importo pari a € 5.400.000 per gli anni
2008-2013, a valere sull'Asse I Adattabilità (€ 3.600.000) e II Occupabilità (€ 1.800.000) del P.O.R. Obiettivo 2 2007-2013 della Regione Toscana. La scadenza è fissata alle ore 13 del 10 ottobre 2008. Le informazioni possono essere richieste al settore Lavoro e Formazione Continua della Regione Toscana, tel. 055/4382335-2029, e-mail: formazionecontinua@regione.toscana.it.
Il bando è scaricabile dalla sezione "lavoro" del sito della Regione Toscana.

6. SERVIZI PER L’ORIENTAMENTO – PROGETTO SIOF CVO
La Regione Toscana partecipa alle attività del progetto SIOF CVO (Sistema Informativo delle Opportunità Formative e Comunità Virtuali), assieme ad altre Regioni italiane. Avviato nel corso della Programmazione F.S.E. 2000-2006, il progetto intende supportare e accompagnare una serie di iniziative coordinate tra le Regioni per la creazione di una banca-dati nazionale sull'offerta formativa (www.orientacorsi.it), lo sviluppo di una comunità virtuale per l'orientamento (www.com-orientamento.it), nonché la costituzione di "laboratori" tra tutti coloro che nelle Regioni operano a diversi livelli nel campo dell'orientamento. L’obiettivo è la creazione di un sistema-rete che coinvolga gli operatori dell'orientamento a livello regionale ed interregionale e che faciliti le loro attività, attraverso l'uso di strumenti specifici ed il confronto di esperienze e buone pratiche.

Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. PUBBLICATO L’AVVISO PROVINCIALE DEL PROGRAMMA P.A.R.I. 2007 RIVOLTO AI DATORI DI LAVORO
È stato pubblicato l’avviso provinciale del Programma P.A.R.I. 2007 “Programma d’Azione per il Re-Impiego di Lavoratori Svantaggiati”, rivolto ai datori di lavoro della Provincia di Firenze. Il programma offre bonus/incentivi all’occupazione di € 4.500, a fronte di un’assunzione a tempo indeterminato di soggetti appartenenti alle seguenti categorie:
  • donne over 35 disoccupate/inoccupate iscritte ai Centri per l’Impiego della Provincia di Firenze;
  • uomini over 50 disoccupati/inoccupati iscritti ai Centri per l’Impiego della Provincia di Firenze;
  • disoccupati di età compresa fra 45 e 55 anni che hanno aderito ai precedenti bandi e che riconfermano la loro disponibilità al nuovo progetto.
Ai bonus sopra indicati, si aggiungono gli incentivi alla formazione, differenziati in base alle differenti categorie:
  • incentivo alla formazione di € 1.000, per assunzioni di donne over 35 ed uomini over 50;
  • incentivo alla formazione di € 2.500, per assunzioni di disoccupati di età compresa fra 45 e 55 anni, che hanno aderito ai precedenti bandi e che riconfermano la loro disponibilità al nuovo progetto.
Sono inoltre previsti incentivi alla formazione di € 3.000, a fronte invece di un’assunzione a tempo indeterminato di lavoratori iscritti nelle liste di mobilità, ai sensi della Legge n. 223/91 della Provincia di Firenze dal 01.12.2007.
Per ulteriori informazioni, è possibile consultare l’avviso nell'area "lavoro" del sito del Circondario Empolese Valdelsa.

2. EMANATE DAL MINISTERO DEL LAVORO CIRCOLARI SUL MODELLO UNILAV E SUL CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE
Con circolare del 17 settembre 2008, il Ministero del Lavoro ha fornito indirizzi operativi per la compilazione del modello UNILAV da parte degli istituti scolastici, allo scopo di garantire l'omogeneità in ambito nazionale.
Con altra circolare del 17 settembre 2008, la Direzione Generale dell'Innovazione Tecnologica e la Comunicazione ha diramato alcuni indirizzi operativi in materia di comunicazioni obbligatorie per il contratto di apprendistato professionalizzante, dopo le innovazioni normative contenute nell'art. 23 della Legge n. 133/2008.
Entrambe le circolari sono pubblicate sul sito del Ministero del Lavoro.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. BANDO PER L'EROGAZIONE DI VOUCHER PER SERVIZI ALL'INFANZIA ACCREDITATI (FASCIA DI ETÀ 3-36 MESI)
La Regione Toscana ha previsto contributi per ridurre la presenza di bambini nelle liste di attesa comunali nei servizi all’infanzia per l’anno educativo 2008/2009. La richiesta di erogazione del voucher è presentata dalla famiglia al Comune. Il contributo consente di fare ricorso a servizi educativi accreditati (nido d’infanzia o centro gioco educativo) o anche a baby sitter scelte esclusivamente fra quelle iscritte in un elenco comunale di educatori. Le famiglie che possono partecipare sono quelle che hanno il/la bambino/a nato/a dal 1° gennaio 2006 al 31 maggio 2008 e iscritto/a nelle liste di attesa dei Comuni, elencati all'allegato B del decreto dirigenziale n. 2983 del 27.06.2008. Le risorse disponibili sono pari a € 1.500.000, mentre il voucher erogato alla famiglia ammonta al massimo a € 3.000. La scadenza per la presentazione della domanda di accesso ai voucher da parte dei Comuni alla Regione Toscana è il 22 ottobre 2008: il bando è disponibile sul sito della Regione Toscana.



Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!