Newsletter n. 4/2009

Notizie, informazioni e aggiornamenti sull'attività dei settori Istruzione, Formazione e Lavoro del Circondario Empolese Valdelsa

Supplemento al n. 33 del periodico "Circondario Eventi" - Reg. Trib. di Firenze n. 5114 del 29.10.2001 - anno X.
Proprietario ed editore: Circondario Empolese Valdelsa - Piazza della Vittoria, 54 - 50053 Empoli (FI).
Direttore responsabile: Salvatore Lagaccia.
Fonte delle notizie: Amministrazioni Comunali.

"Anche quando avremo messo a posto tutte le regole, ne mancherà sempre una: quella che dall'interno della sua coscienza fa obbligo a ogni cittadino di regolarsi secondo le regole " - Indro Montanelli

Archivio Newsletters

Newsletter n. 4 - Aprile 2009


Notizie dall'Ufficio Istruzione:

1. BANDO REGIONALE RIVOLTO A ENTI SENZA FINI DI LUCRO CHE ORGANIZZANO SOGGIORNI RESIDENZIALI PER ADOLESCENTI E GIOVANI FINO A 18 ANNI.
In relazione agli interventi di continuità educativa per il tempo libero svolti in forma residenziale, destinati ad adolescenti e giovani così come definiti dal Piano di Indirizzo Generale Integrato 2006-2010, è stato approvato, con Decreto Dirigenziale n. 1479 del 31.03.2009, il Bando per contributi destinati a Enti senza fini di lucro che organizzano soggiorni residenziali rivolti ad adolescenti e giovani fino a 18 anni. Le risorse a disposizione sono pari a Euro 300.000,00. Gli Enti che organizzano soggiorni residenziali potranno presentare domanda di contributo entro il 30.09.2009, inviandola a D.G. Politiche Formative, Beni e Attività Culturali, Settore Infanzia e Diritto agli Studi, Via Giovanni Pico della Mirandola n. 24 - 50132 Firenze.
Il contributo verrà erogato a consuntivo dell'attività svolta durante il 2009.

2. AZIENDA DSU DELLA TOSCANA IN AIUTO DEGLI STUDENTI ABRUZZESI COLPITI DAL TERREMOTO.
L'Azienda regionale per il diritto allo studio universitario ha dato la propria disponibilità a ospitare presso le proprie residenze di Firenze, Pisa e Siena gli studenti universitari abruzzesi provenienti dai luoghi colpiti dal sisma e a consentire accesso gratuito alle mense. L'intento è quello di agevolare la prosecuzione dell'anno accademico presso le strutture didattiche delle Università presenti della nostra regione. E' stata altresì avanzata la proposta di esonerare gli iscritti agli Atenei della Toscana, originari delle zone interessate dal terremoto, dal pagamento della tassa regionale prevista per l'accesso ai servizi del DSU. Per informazioni telefonare al numero verde 800 427812 o inviare una e-mail a info@dsu.fi.it.

3. CONCORSO LABEL "L'EUROPA CAMBIA LA SCUOLA".
"L'Europa cambia scuola" è il concorso promosso dal Ministero dell'Istruzione, finalizzato al riconoscimento della qualità della progettualità europea nella scuola italiana; esso è rivolto alle istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado che abbiano elaborato e realizzato attività di cooperazione europea, implementando iniziative di cambiamento ed innovazione nella scuola, che possono essere fonte di ispirazione per iniziative analoghe in Paesi e contesti differenti. Il bando, che scade il 30 giugno 2009, prevede una domanda di partecipazione in cui gli istituti interessati raccontino con un minimo di 300 parole e un massimo di 1000 parole il loro percorso di cambiamento attraverso la cooperazione europea.
Per informazioni consultare il sito del Ministero.

Notizie dall'Ufficio Formazione:

1. SONO ANCORA APERTE LE SCADENZE PER I BANDI A VALERE SULLA LEGGE N. 236/93: SIA PER I PIANI FORMATIVI AZIENDALI E PLURIAZIENDALI, CHE PER I VOUCHER INDIVIDUALI.
Sul Burt n. 13 del 1 aprile 2009 sono stati pubblicati due Bandi Regionali a valere sulla Legge n. 236/93.
Il primo, approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1043/2009, consente ai lavoratori delle imprese private di accedere a voucher per il pagamento delle quote di iscrizione a corsi di formazione di aggiornamento o riqualificazione con possibilità di richiedere in acconto fino alla metà del voucher assegnato, permettendo al beneficiario di disporre fin da subito delle risorse necessarie per il pagamento dell'anticipo all'ente erogatore del corso. Viene assicurata la priorità ai soggetti che si trovino in condizioni di particolare debolezza sul mercato del lavoro. Le domande potranno esser presentate al Circondario Empolese Valdelsa entro le ore 13.00 di venerdì 8 maggio 2009.
Il secondo Bando, approvato con Determinazione Dirigenziale n. 1053/2009, consente il finanziamento di piani formativi, per una o più imprese, con priorità per la formazione in ambito di sicurezza sui luoghi di lavoro e scade alle ore 13.00 di venerdì 22 maggio 2009.
I bandi sono scaricabili alla sezione formazione del sito del Circondario.

2. FORMAZIONE DI SOGGETTI DESTINATI ALL'ASSUNZIONE PRESSO IMPRESE IN FORZA DI ACCORDI SINDACALI.
La Regione Toscana con Decreto Dirigenziale n. 1054/2009, pubblicato sul BURT n. 13 del 1 aprile 2009 ha approvato un Avviso pubblico finanziato con i fondi della Legge n. 236/93 finalizzato a promuovere l’assunzione di soggetti disoccupati o interessati da ammortizzatori sociali. L'avviso prevede il finanziamento di piani di formazione rivolti a soggetti disoccupati, cassintegrati ed in mobilità che siano destinati ad essere assunti presso imprese private in forza di accordi sindacali. La formazione può essere propedeutica o successiva all'assunzione. Si tratta di un avviso “a sportello”: verranno quindi finanziate le domande sulla base dell'ordine di arrivo, fino ad esaurimento delle risorse disponibili.
L'importo messo a disposizione è pari ad 1,5 milioni di euro. Le domande devono essere consegnate esclusivamente a mano presso gli uffici della Regione Toscana di Via Giovanni Pico della Mirandola n. 24, 50132 Firenze, II Piano, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00. Il bando è scaricabile dal sito della Regione Bandi attivi - Settore Lavoro e Formazione continua.

3. AVVISO PUBBLICO LEGGE N. 236/93 - FORMAZIONE DEGLI OCCUPATI NEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI.
Con Decreto n. 1629 del 14.04.2009 è stato approvato l'avviso per il finanziamento di piani formativi rivolti agli occupati nei servizi pubblici locali.
L'avviso è specificamente indirizzato agli occupati nelle imprese di servizi pubblici locali dei settori dei rifiuti e del trasporto pubblico locale ed è pubblicato sul BURT n. 22 del 29.04.2009 (Supplemento n. 47).
La scadenza è fissata alle ore 13 del giorno 4 maggio 2009.
Il bando è scaricabile dal sito della Regione Bandi attivi - Settore Lavoro e Formazione continua.

4. APPROVAZIONE GRADUATORIA IFTS 2007 - 2010.
Con Determinazione n. 119 del 07.04.2009 è stata approvata la graduatoria dei progetti presentati al Circondario Empolese Valdelsa sul Bando regionale IFTS – Avviso pubblico per la presentazione di progetti per i corsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore – triennio 2007-2010 - scadenza del 02.03.2009. La graduatoria e l'atto di approvazione sono stati tramessi alla Regione Toscana per l'approvazione del Piano Regionale che avverrà entro il 15.05.2009.

5. PROSSIMA SCADENZA PER IL RICONOSCIMENTO: 31/05/2009.
Si ricorda che la prossima scadenza per il riconoscimento dei progetti formativi è il 31.05.2009.
Le domande dovranno essere presentate presso il Circondario Empolese Valdelsa p.zza della Vittoria, n. 54. La modulistica per la presentazione del formulario e della domanda di riconoscimento è scaricabile nella sezione Formazione del sito del Circondario.

6. BANDO CARTA ILA E SCADENZA CORSI RICONOSCIUTI.
Il Circondario Empolese Valdelsa pubblicherà a breve un bando per l’attivazione della ‘Carta Ila’ (Individual Learning Account), una Carta di credito formativo individuale prepagata che permette agli individui di ricevere un contributo economico per i costi sostenuti per la partecipazione ad attività formative.
La carta potrà essere spesa esclusivamente per la frequenza di corsi di formazione riconosciuti. Si ricorda a tutte le Agenzie formative che la prossima scadenza per il riconoscimento da parte del Circondario Empolese Valdelsa è prevista il 31.05.2009.

7. TRASFERIMENTO DELL’ASSESSORATO ALL’ISTRUZIONE, FORMAZIONE E LAVORO.
Da lunedì 6 aprile l’Assessorato Istruzione, Formazione e Lavoro della Regione Toscana e le relative strutture sono trasferite presso una nuova sede, ad eccezione del Settore Istruzione e Educazione che rimarrà in Piazza della Libertà, 15. Il nuovo indirizzo è via Pico della Mirandola, 24 - 50132 Firenze. Tutti i numeri telefonici e gli indirizzi di posta elettronica rimangono invariati.

8. II CONVEGNO AIF SETTORE FORMAZIONE PROFESSIONALE: FORMAZIONE PROFESSIONALE E SVILUPPO TERRITORIALE, 8 MAGGIO 2009.
Nell’attuale situazione di crisi i formatori si confrontano il giorno 8 maggio 2009 a Perugia presso l’Università dei Sapori, via Tornetta, 1, per mettere in risalto il fondamentale contributo del mondo della formazione professionale finalizzato a sviluppare sistemi territoriali competitivi, attraverso l’apprendimento e la crescita di competenze al servizio dell’organizzazione produttiva locale.
Proprio le parole formazione, sviluppo ed occupazione delimitano il triangolo critico ed allo stesso tempo virtuoso entro cui la formazione professionale può dispiegare con efficacia la propria azione sia nell’ambito del diritto-dovere che in quello della formazione continua e permanente. Formatori pubblici e privati insieme a soggetti istituzionali, mondo delle imprese e associazioni di categoria sono spesso protagonisti di esperienze formative che promuovono innovazione e innescano ricadute positive sul tessuto del territorio per mezzo del valore della conoscenza.
Per informazioni su programma ed iscrizioni rivolgersi ad AIF.

Notizie dall'Ufficio Politiche del Lavoro:

1. AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI BUONI DI SERVIZIO AL FINE DI AGEVOLARE LA CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO: APPROVAZIONE GRADUATORIA SCADENZA DEL 13.02.2009. PROSSIMA SCADENZA 30 APRILE.
Con Determinazione n. 112 del 07.04.2009 è stata approvata la graduatoria relativa al bando Obiettivo 2 2007-2013, scadenza del 13.02.2009, per la concessione di buoni di servizio (voucher) per l'accudimento di minori fino a 36 mesi e per il conseguimento della patente di guida (categoria B) al fine di agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.
La graduatoria è pubblicata nella sezione Lavoro del sito del Circondario (allegati A e B).
Si ricorda che la prossima scadenza per la presentazione delle richieste è fissata il 30 aprile 2009. Le risorse disponibili per tale scadenza sono così suddivise (art. 2 del bando):
  • Asse I: a) € 25.000,00; c) € 25.000,00
  • Asse II: a) € 17.000,00; b) € 16.000,00
Per maggiori informazioni è possibile consultare il bando e la modulistica nella sezione Lavoro del sito del Circondario.

2. SEMINARIO IN MATERIA DI ORIENTAMENTO AL LAVORO: 18 MAGGIO 2009.
L’Ufficio Politiche del Lavoro organizza per il 18 maggio 2009 presso il Cinema La Perla di Empoli un seminario riservato agli studenti delle classi seconde degli Istituti Checchi, Ferrari-Brunelleschi, Leonardo da Vinci, Enriques. Si tratta di Istituti che hanno aderito ad un progetto di contatti professionalizzanti di cui al Decreto n. 6591/2008. L’iniziativa vedrà la partecipazione di testimoni del mondo del lavoro, di un allenatore di calcio, di un selezionatore e di un esperto di mercato del lavoro e sarà coordinata da un esperto orientatore.
All’iniziativa saranno presenti Claudio Toni, Sindaco di Fucecchio e delegato a Scuola e Università del Circondario e il Direttore del Circondario Alfiero Ciampolini.

3. SONO DIPONIBILI LE STATISTICHE DEI CENTRI PER L’IMPEGO DEL I TRIMESTRE 2009.
La sezione "Osservatorio sul Mercato del Lavoro" del sito del Circondario Empolese Valdelsa è stata arricchita con l'inserimento dei dati sulle statistiche trimestrali.
Dalla sezione Lavoro del sito del Circondario, scegliendo l’opzione "Novità - ultimi dati inseriti" è possibile consultare le statistiche del 1° trimestre 2009 dei Centri per l'Impiego del Circondario Empolese Valdelsa.

4. MISURE ANTICRISI: SOSTEGNO AL REDDITO E CONTRIBUTO MUTUO, DAL 4 MAGGIO SI PUÒ FARE DOMANDA.
Misure anticrisi al via: a partire dal 4 maggio 2009 sarà possibile fare domanda per il contributo di € 1.650 messo a disposizione dalla Regione Toscana a favore del sostegno al reddito dei lavoratori che hanno perso il posto di lavoro e non hanno ammortizzatori sociali e per quello, anch'esso di € 1.650, dei lavoratori titolari di mutuo per l'acquisto della prima casa sia licenziati che in cassa integrazione.
Le domande dovranno essere inviate ad Artea in via San Donato n. 42/1, 50127 Firenze.
A partire da maggio i moduli da compilare per fare domanda saranno scaricabili, sia dal sito della Regione, che da quello di Artea garanzie@artea.toscana.it - Tel. 055 324171.
I moduli saranno disponibili anche presso i Centri per l'impiego della Toscana.

4. MERCATO DEL LAVORO: UN FONDO PER INCENTIVARE I CONTRATTI DI SOLIDARIETÀ.
La Giunta Regionale, su proposta dell’Assessore all’istruzione formazione e lavoro Gianfranco Simoncini, ha approvato una Delibera che istituisce un Fondo per l’incentivazione dei contratti di solidarietà. Il Fondo, sul quale la Regione ha deciso di stanziare in prima battuta un milione di euro (ma che sarà incrementato già con la manovra di giugno), servirà a dare un contributo a quei lavoratori che, sulla base di accordi fra datori di lavoro e sindacati, utilizzano il contratto di solidarietà, una formula che comporta una riduzione dell’orario e del salario a fronte, però, della possibilità di scongiurare la messa in mobilità e assicurare il mantenimento del posto di lavoro. Simoncini ha spiegato che questo provvedimento, costruito con le parti sociali che sono state coinvolte nella sua definizione, è un modo per guardare oltre la crisi. Si propone infatti di frenare l’espulsione dal processo produttivo e di sostenere il reddito dei lavoratori ma, nello stesso tempo, costituisce un modo di preservare il patrimonio industriale della Regione in un momento in cui si registra una pesante caduta della produzione.
Per informazioni, aziende e sindacati possono rivolgersi agli uffici del settore lavoro della Regione.



Logo del Centro per l'Impiego Notizie dai Servizi per l'Impiego - Offerte di lavoro:

1. PROGRAMMA P.A.R.I.
Sarà pubblicato prossimamente l'avviso provinciale Programma P.A.R.I. "Programma d'Azione per il Re-Impiego di lavoratori svantaggiati" rivolto ai datori di lavoro presenti sul territorio della Provincia di Firenze.

2. SEMINARI ORIENTATIVI: COME AFFRONTARE IL COLLOQUIO DI LAVORO.
I seminari hanno l’obiettivo di accrescere il livello di consapevolezza delle persone che si prenotano alle offerte di lavoro per creare e/o fortificare strumenti personali utili ad affrontare il colloquio di selezione. I seminari si concentrano sui profili professionali che si presentano più frequentemente al servizio di preselezione. I seminari hanno la durata di 2 ore ciascuno e vengono effettuati con cadenza mensile: l’ultimo giovedì del mese.
Per ulteriori informazioni ed iscrizioni contattare il servizio Accoglienza del Centro Impiego di Empoli e Castelfiorentino.

3. SEMINARI PER CITTADINI NON COMUNITARI.
I seminari, alla presenza di una mediatrice e di un’operatrice del servizio di orientamento, hanno l’obiettivo di chiarire il funzionamento del Centro per l'impiego e i diritti e i doveri degli utenti, evidenziando la diversa organizzazione dei servizi per l’impiego (pubblici e privati), rispetto al paese di provenienza.
I contenuti sono i seguenti:
-come funziona il CPI in Italia (supporto cartaceo)
-che cos’è e a cosa serve il colloquio 181
-cosa può fare il CPI per la persona (i servizi e le potenzialità del centro)
-come leggere le offerte di lavoro (anche fuori dal Circondario)
-cosa può fare la persona autonomamente
I seminari della durata di circa 2 ore si terranno una volta al mese.
Per informazioni e iscrizioni contattare il servizio Accoglienza dei Centri per l'Impiego di Empoli e Castelfiorentino.

Notizie dalla Referente di Parita':

1. BANDO PER LA CONCESSIONE DI BUONI DI SERVIZIO AL FINE DI AGEVOLARE LA CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO: PROSSIMA SCADENZA 30 APRILE.
Si ricorda che la prossima scadenza del Bando per la concessione di buoni di servizio per la conciliazione dei tempi di vita e dei tempi di lavoro per la presentazione delle richieste è fissata il 30 aprile 2009.
Il bando prevede la concessione di buoni di servizio (voucher) per l'accudimento di minori fino a 36 mesi e per il conseguimento della patente di guida (categoria B) al fine di agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.
Il bando e la modulistica sono scaricabili nella sezione Lavoro del sito del Circondario.

Logo del Fondo sociale europeo
Logo del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali
Logo del Regione Toscana
Logo del Fondo Sociale Europer Programma Operativo Regione Toscana
Valid XHTML 1.1! Valid CSS!